Politica

IL TERZO POLO (FINIANI QUINDI COMPRESI) VOTANO CON LA MAGGIORANZA CON LA QUALE ERANO STATI ELETTI

 12.11.2011: con l’appoggio dell’economia internazionale e dei traditori, Silvio Berlusconi si è dimesso!
cesare_pugnalato
 (Giulio Cesare pugnalato)
 

La camera dei deputati, con 380 voti a favore, 26 contrari e 2 astenuti, ha approvato i decreti di bilancio e stabilità del Governo Berlusconi.
A favore ha votato anche il Terzo Polo di Casini, Rutelli e Fini.
Subito dopo, Berlusconi, come da programma, si è recato al Quirinale per rassegnare le sue dimissioni al Capo dello Stato, Presidente Napolitano.
Non discutiamo le scene di poche migliaia di persone sulle quali non ci pronunciamo. Nessuno dall’altra parte, quando si dimise Prodi o perse D’Alema, si è mai permesso di comportarsi in tal modo, ma ognuno esprime ciò che è e come la pensa.
Non discutiamo se era giusto o meno che Berlusconi si dimettesse.
Certamente, qualcosa di buono l’avrà fatto; molte cose non le ha fatte; molte ancora le ha sbagliate; certamente, ed è fuori di dubbio, ha sbagliato a confondere l’uomo politico con la vita privata!
Ci preoccupa però una cosa: mentre il PD e l’Idv, coerentemente non hanno dato il loro assenso sulla manovra, il terzo polo l’ha votata.
Allora la domanda: questa manovra appena approvata, è valida? E se è valida, c’era bisogno di questa sceneggiata per approvarla? O la battaglia era incentrata sull’uomo Berlusconi che li aveva completamente offuscati?
E se non è valida, perché l’hanno votata?
Ancora una volta, a Berlusconi viene strappato il timone dalla mani per affidare la nave ad un Governo tecnico.
Una specie di sovvertimento della sovranità popolare, scippata grazie al tradimento di coloro che votati con uno schieramento, chiunque esso sia, sono passati all’opposizione.
Ah, un’altra domanda: nelle prossime elezioni, i fascisti di Fini, si candideranno a fianco dei  sempre comunisti Diliberto e Vendola?
E chi avrà ancora fiducia in loro per accettarli come compagni di viaggio sapendo che, ciclicamente, Giulio Cesare viene accoltellato mentre le scialuppe di salvataggio sono state già calate in mare con i posti tutti occupati?
Intanto ci congratuliamo con il nuovo senatore a vita Mario Monti e, qualora si concretizzasse la sua nomina a Presidente dl Consiglio, gli formuliamo gli auguri di buon lavoro.
{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Guarda anche
Close
Back to top button