Poesia

L’azzurra memoria

Tomasino azzurra memoria 31 12 2017

(Foto dal Web)

L’azzurra memoria 
Non c’è più 
l’azzurra memoria 
delle cose belle d’un tempo, 
che sono intorno ai muri dei ricordi, 
li cerco nei buchi della mente. 
Ora, non riesco più 
a vedere le mie lacrime
e mi accorgo
che quelle gocce lucenti, 
sono tra i rami dell’abete. 
Alle mie spalle 
una bianca nebbia di festa, 
è la pelle d’un sogno, 
che non scivola più, 
tra le mie mani. 

© GabriellaTomasino©diritti riservati© 

Tags

Guarda anche

Close
Close