Poesia

Io e te

tomasino io e te genn 16

 

Io e te

Tra la fredda alba d’inverno
e il caldo tramonto d’estate,
eccoci io e te,
due anime in un unico sole,
dopo la pioggia,
con il mare che ci accompagna sovente,
nel mormorio delle onde
ed i sussurri delle parole
del vento.
L’alito della prima sera
ancora ci accarezza,
nel libero respiro
d’una festa di primavera,
tra fotogrammi di cielo
che si susseguono.
Nel salmastro giorno
la pelle sa di noi,
mentre ci innamoriamo così
con gli occhi chiusi,
al sole, alla luna.
All’unico battito dei nostri cuori,
nell’amore che è vita
ed ora la nostra
e ci esplode dentro,
dipingendo di colori tutto l’immenso.
Io e te

GabriellaTomasino@DirittiRiservati

Guarda anche
Close
Back to top button