Poesia

Come una meteora

Come una meteora

Sei andato via 
come una meteora,
in questa sera 
dove il cielo piange
con la sua pioggia,
perché non vede 
più la sua stella.

La vita passa nel pozzo
dei tuoi occhi
e attraversa i miei.

E chissà se adesso
comprendi davvero
che tra il passaggio 
delle stelle 
e il loro raggio
libera io viaggio,
lassù dove nessuno
ti conosce,
tra il volo di un gabbiano
e una nuvola che passa.

Le parole che vorresti udire
mi sono dentro,
in questo giorno in cui 
te ne vai via
e che ora 
mi pare così vuoto.

GabriellaTomasino@DirittiRiservati

Guarda anche
Close
Back to top button
Close