Cultura

La Preghiera dei Lupi

La Preghiera dei Lupi

Roma nun fa’ la stupida domani
dacce na mano a fa’ bella figura,
perché già’ ce sudano le mani
e quello che sta’ sotto la cintura.

Roma, prometti de stacce vicino
sarà un Onore a marcia’, perché’,
appena s’ affaccerà er matino
saremo pronti a fallo insieme a te.

Roma reggece er Core domattina
che quanno che stai tutta infiocchettata,
nun c’e’ ‘ n antra visione più’ Divina.

Roma facce l’ occhietto che sai fa’
e sarai l’essenza der respiro,
che solo chi te ama, po’ prova’.

©Ernesto Pietrella©DirittiRiservati©

Guarda anche
Close
Back to top button