Cultura

CON GLI OCCHI DEL RICORDO

Paese mio, mio Paese...

CON GLI OCCHI DEL RICORDO

Paese mio, mio Paese…

Con gli occhi del ricordo son tornato
Con gli occhi del ricordo t’ho guardato
Paese mio, mio paese!

Son tornato e insieme abbiamo ritrovato
gli anni belli della dolce età.

I vicoli stretti, i basoli antichi,
gli antichi nomi; tutto ho ritrovato!

Ho ritrovato amici,
l’incanto dolce delle serate estive,
il vento lugubre dei giorni invernali,
il fuoco acceso dei neri camini,
il cadenzato e aperto parlare delle donne
il gioioso ritrovarsi nei giorni di festa
all’uscita della Messa.

Non ho sentito il rombo di assillanti
motorette,
non ho sentito il suono aspro
di dischi e cassette!

Non ho visto televisori accesi,
Non ho notato gente vestita in modo strano.
Con gli occhi del ricordo son tornato
Con gli occhi del ricordo t’ho trovato

Paese mio, mio paese!

©DomenicoPatrone©DirittiRiservati©

Back to top button