Sull’Almanacco del Cnr le parole della scienza

0
31

cnr ingressoRoma, 8 febbraio 2018 – Un numero molto interessante dell’Almanacco della Scienza del CNR, un numero fruibile sia dagli addetti ai lavori sia dai curiosi e dagli interessati alle cose scientifiche dei tempi contemporanei. Da ‘zuppa di plastica’ a ‘sciame sismico’, da ‘particella di Dio’ a ‘bomba d’acqua’, sono tante le espressioni usate per indicare realtà o eventi scientifici-tecnologici e divenute di successo, a volte con significati diversi da quelli originari.

Nel Focus di questo numero del webzine Cnr abbiamo esaminato le più diffuse, con l’aiuto dei ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Nel Focus monografico di questo numero dell’Almanacco della Scienza abbiamo esaminato alcune tra le più comuni locuzioni provenienti del mondo della scienza e utilizzate dai media e nel linguaggio comune, a volte con significati diversi da quelli originari.

Ne abbiamo parlato con i ricercatori del Consiglio nazionale delle ricerche. Vincenzo Levizzani dell’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima ha affrontato le cosiddette ‘scie chimiche’; Stefano Aliani dell’Istituto di scienze marine ‘microplastiche’ e ‘zuppa di plastica’;  Paolo Messina dell’Istituto di geologia ambientale e geoingegneria e Alessandro Amato dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno spiegato l’espressione ‘sciame sismico’. Abbiamo poi affrontato il significato e il successo di ‘particella di Dio’ con il direttore del Dipartimento di scienze fisiche e tecnologie della materia Corrado Spinella; su ‘femminicidio’ abbiamo parlato con Ezio Alessio Gensini dell’Istituto di teoria e tecniche dell’informazione giuridica, curatore di una collettanea su questo neologismo; di ‘Dna’ con il genetista Paolo Vezzoni; di ‘biologico’ e ‘km zero’ con il direttore del Dipartimento scienze bio-agroalimentari Francesco Loreto e con Silvia Caravita dell’Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali e Antonio Coviello dell’Istituto di ricerche sulle attività terziarie. Marco Ferrazzoli ha ricordato le tante espressioni legate al clima, da ‘gelicidio a ‘effetto serra’.

Nelle altre rubriche, in Altra ricerca si parla, tra l’altro di una conferenza promossa dall’Accademia dei XL sul superamento del dualismo tra scienze naturali e umanistiche, del concorso ‘Donne e ricerca in fisica: stereotipi e pregiudizi’ promosso da Infn e Cnr, della mostra ‘Nasa. A Human Adventure’. Il Faccia a faccia è con l’artista Tullio Pericoli. Tra le Recensioni, lo spettacolo ‘Freud o l’interpretazione dei sogni’ e ‘Mindscapes’ di Vittorio Lingiardi.

Il web magazine dell’Ufficio stampa del Consiglio nazionale delle ricerche è on line all’indirizzo www.almanacco.cnr.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here