Cronaca

Una giovane rom tenta il vecchio “cavallo di ritorno” ad un anziano. Arrestata dalla Polizia per tentata estorsione

Polizia di StatoRoma.  Ruba l’autovettura ad un anziano e tenta di estorcergli del denaro per riconsegnargliela. Arrestata dalla Polizia.

Una  donna, H.Z. 28enne rom, già residente nel campo nomadi “Casilino 900”, già conosciuta  dalle Forze dell’Ordine per furto e ricettazione, dopo aver notato la ripetitività nei comportamenti  di un anziano abitante nel quartiere Tuscolano, il quale parcheggiava la propria autovettura sempre alla stessa ora e luogo, gli ha rubato la macchina nascondendola. Dopo alcuni giorni, la zingara si è presentata a casa dell’uomo chiedendo 100 euro per la restituzione del mezzo,  applicando così la vecchia tecnica del cosiddetto “cavallo di ritorno”. Ma la donna  non aveva fatto i conti con la caparbietà del “vecchio” che ha informato gli uomini del commissariato Tuscolano, diretti dal dr. Domenico Sannino. Gli agenti si sono recati immediatamente sul posto fermando la donna e traendola in arresto per “tentata estorsione”, recuperando l’autovettura parcheggiata delle adiacenze dell’abitazione, restituendola all’avente  diritto.

{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button