Cronaca

Stalker incorreggibile arrestato dai Carabinieri

Carabinieri GrottaferrataGrottaferrata – Uno stalker a dir poco ostinato, quello arrestato nuovamente  nella serata di ieri dai Carabinieri della Stazione di Grottaferrata in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare emesso dal Tribunale di Velletri.

A finire in manette, infatti, un 43enne romano domiciliato a Rocca di Papa, che non ha mandato giù la separazione dalla moglie, avvenuta pochi mesi fa, da  una 40enne romana residente a Grottaferrata. La sua insistenza per riallacciare il rapporto con la ex moglie lo hanno già svariate volte messo nei guai con la giustizia: lo scorso mese di giugno, quando fu denunciato a piede libero per atti persecutori, poi il successivo 10 settembre, quando fu arrestato, sempre dai Carabinieri di Grottaferrata e sempre per stalking. Non è finita qui, perché dopo che i Carabinieri di Frascati, lo scorso 8 ottobre, gli avevano notificato il divieto di avvicinamento all’abitazione della ex moglie stabilito da un’ordinanza del Tribunale di Velletri, il giorno successivo è stato “pizzicato” a pochi metri dalla casa, motivo che lo ha portato ad essere nuovamente denunciato a piede libero, questa volta con l’accusa di mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice.

Nonostante tali pregresse vicissitudini giudiziarie, l’uomo non ha dimostrato alcuna volontà di cambiare condotta  e comportamenti molesti nei confronti della ex moglie, tanto da indurre il Tribunale di Velletri ad emettere nei suoi confronti un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari. Dopo la notifica del provvedimento, i Carabinieri hanno accompagnato il 43enne nella casa genitoriale di Roma, dove rimarrà in attesa di ulteriori decisioni dell’Autorità Giudiziaria.

{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button