Cronaca

Smantellata da Carabinieri e Polizia Locale la banda dei furti nei negozi

Ciampino, 06 dicembre – Nelle ultime settimane, erano aumentati vertiginosamente i furti in danno di attività commerciali.

Nella mira dei ladri, erano finiti negozi di abbigliamento, materiale elettronico, fotografico, assegni e materiale vario, tutte attività con sede in Ciampino e Comuni limitrofi.

Le indagini congiunte dei Carabinieri della Tenenza di Ciampino e della Polizia Locale, basate su elementi di riscontro obiettivi e mediante l’esame di filmati da cui emergeva che la gang era composta da 4 uomini, incrociati con banche dati, permettevano agli investigatori di individuare ed identificare, con certezza, uno dei componenti della banda, un pregiudicato romano del quartiere Tor Bella Monaca.

Nella giornata di ieri, dieci tra militari ed agenti in abiti civili, si appostavano nel quartiere finchè, a Roma, in via dell’Archeologia, sorprendevano l’uomo identificato in macchina con un altro elemento della banda, entrambi pregiudicati per reati commessi in concorso fra loro. Dai primi due, gli operanti risalivano agli altri due complici, anch’essi pregiudicati romani. Il mezzo, risultava rubato.

Scattavano così per tutti, le perquisizioni domiciliari nei quartieri della Capitale  di Tor Bella Monaca,  Casilino e Prenestino.

Nel corso delle perquisizioni, veniva rinvenuta ingente refurtiva riferibile a furti consumati recentemente a Ciampino, oltre che a Frascati e a Roma, insieme a diversi arnesi da scasso e denaro contante frutto della vendita di parte della merce.

Nei confronti di uno dei componenti della banda, S.P., 49 anni, l’autorità giudiziaria disponeva l’arresto e la traduzione presso il carcere di Regina Coeli, mentre per altri tre si procedeva con  la denuncia in stato di libertà.

Back to top button