Cronaca

Per noia, danneggiano auto in sosta e tentano rapina

Danneggiamento autovetturaRoma – Piazza Teodosio, zona San Paolo.

Sono le due di notte, quando 5 giovani di età compresa tra i 17 e i 21 anni e tutti romani, per vincere la noia, hanno iniziato a rigare le carrozzerie e a prendere a calci ben 12 autovetture parcheggiate nella piazza. Poi, in branco, visto un 19enne  del Bangladesh che stava rincasando,  per divertirsi e derubarlo del telefono cellulare, lo hanno preso a calci e pugni. Il giovane però ha reagito mettendo in fuga  gli aggressori. Immediata la richiesta di intervento al “112” sia da parte dell’aggredito che di alcuni proprietari delle auto danneggiate ed a cui era scattato l’antifurto. Il pronto intervento di alcune autoradio dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, comandato dal Col. Mauro Conte, ha permesso di rintracciare e fermare i cinque giovani proprio mentre stavano per sciogliere la combriccola per rientrare alle proprie abitazioni. Il giovane del Bangladesh è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale “Sant’Eugenio” dove gli sono state diagnosticate ferite giudicate guaribili in 4 giorni. Per i cinque è scattato l’arresto con le accuse di “danneggiamento e tentata rapina aggravata in concorso” e, mentre il 17enne  è stato accompagnato nel Centro di Prima Accoglienza per Minori, per i 4 maggiorenni  si sono aperte le porte del carcere di Regina Coeli, a disposizione delle Autorità Giudiziarie competenti.

Back to top button