Cronaca

Flash – Operazione “Antemio”. Arresto di 59 camorristi

Sequestro di beni per circa 80 milioni di euro

Roma, 9 giugno 2020 – Dalle prime luci dell’alba, oltre 300 Carabinieri del Ros e del’Arma territoriale, sono impegnati nella maxi operazione “Antemio” contro la camorra, per dare esecuzione di una misura cautelare a carico di 59 persone indagate, a vario titolo, di “associazione mafiosa, concorso esterno, corruzione elettorale, estorsione e turbata libertà degli incanti” emessa dal Gip del Tribunale di Napoli su richiesta della locale Procura Distrettuale.

L’operazione “Antemio” è diretta contro i clan “Puca”,“Verde” e “Ranucci” operanti a Sant’antimo (NA) e comuni limitrofi, disvelando una fitta rete di cointeressenze sia in ambito politico sia imprenditoriale.

Contestualmente, i Militari dell’Arma, stanno procedendo anche al sequestro di beni per un valore di oltre 80 milioni di euro.

Tags
Back to top button
Close