Roma

Sequestrati oltre 75 kg. di marijuana e 7 kg. di hashish. Arrestati 4 italiani

Gli arresti in tre distinte operazioni di Polizia

Roma, 23 gennaio 2021- Gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Roma, hanno arrestato 4 persone in tre diverse operazioni, sequestrando 75 kg. di marijuana e 7 kg. di hashish.

Il personale dei “Falchi” della Sesta Sezione “Contrasto al Crimine diffuso” a Ciampino, hanno notato uno strano comportamento di due uomini.

Gli specifici servizi, i due, a bordo delle rispettive autovetture, venivano notati scendere in una rampa che conduceva a box-garage.

L’acume investigativo, faceva ritenere potesse essere effettuato un prelievo di stupefacente conservato in una delle autorimesse lì presenti.

Il controllo effettuato, premiava gli Agenti.

Infatti, ambedue erano in possesso delle chiavi di differenti box.

All’interno di uno, venivano scoperti e sequestrati 65 kg circa di Marijuana e 4 kg. circa di hashish, di molteplice qualità, conservati in buste pronte per il trasporto.

Con l’intervento di unità cinofile antidroga, veniva individuato un terzo garage.

Sottoposto a perquisizione, sono stati sequestrati oltre 10 kg. di marijuana ed un ulteriore kg. di hashish, per un totale complessivo di oltre 80 kg. di droga.

I due uomini, un 41enne romano ed un 30enne di Ciampino, sono stati arrestati per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotti presso la Casa Circondariale di Velletri a disposizione della Procura del posto.

Altro personale della Squadra Mobile, nel corso di controlli, ha arrestato altri due soggetti italiani.

Uno è stato trovato in possesso di un kg. di hashish, occultato in un garage in zona Portuense.

Nel corso di un controllo ad un’autovettura in transito in zona Ponte di Nona, è stato sequestrato mezzo kg. di hashish.

Entrambi i soggetti, romani, classe ’77 e ’69, sono stati arrestati per essere sottoposti a giudizio direttissimo.

 

Back to top button