Roma

Rapina e sparatoria. Due feriti

cc sera intervento rapinaArmi e refurtiva recuperata. Tre malviventi fermati.  Ricercato il quarto uomo

San Cesareo (Roma) 1 febbraio 2017 – Verso le 19  di ieri, a San Cesareo, un comune vicino Roma, un commando composto da 4 persone,  è entrato in un magazzino che si occupa di manutenzione e incassi di slot machine e, sotto la minaccia delle armi, si è fatto consegnare l’incasso.

Alcuni dipendenti, che erano riusciti a nascondersi, hanno dato l’allarme al 112.  Immediato l’intervento di due pattuglie di Carabinieri che sono stati accolti dai rapinatori, che stavano fuggendo a bordo di un’auto, a colpi di arma da fuoco.

I Militari dell’Arma hanno risposto al fuoco iniziando l’inseguimento dei rapinatori che, poco dopo, sono stati bloccati da altre pattuglie dei Carabinieri della Compagnia di Palestrina.

I quattro hanno tentato la fuga a piedi. Mentre il quarto è, al momento, riuscito a fuggire ed è attivamente ricercato,   tre sono stati bloccati ed arrestati. Due di loro,  che presentavano ferite, sono stati trasportati in ospedale per le cure del caso e piantonati dai Carabinieri.

Recuperate le armi dei rapinatori ed il bottino che è stato riconsegnato ai rapinati.

Back to top button