Roma

Arrestato rapinatore di farmacia in trasferta da Ladispoli

carabinieri polsi manetteÈ sottoposto alla sorveglianza speciale

Roma, 27 maggio – Erano di pattuglia antirapina nei pressi della centrale Piazza Sempione i Carabinieri della Stazione di Roma Città Giardino, comandata dal Luogotenente Claudio Varone quando la Centrale Operativa Legionale diramava la nota di rapina in danno della farmacia “Rinaldi”, di Corso Sempione 16, ad opera di un giovane armato di pistola, indossante giubbotto e cappello tipo “borsalino”, in pelle marrone, con occhiali  tondi scuri, allontanatosi a piedi.

Immediato l’intervento dei militari dell’Arma i quali, raccolte rapide informazioni da alcuni passanti, si ponevano alla ricerca dell’autore della rapina.

Percorrendo via Conca d’Oro,  i militari notavano un giovane, in pantaloncini,  che camminava a piedi, portando sul braccio qualcosa ripiegata.

Pur se l’uomo non vestiva come l’autore della rapina, i Carabinieri procedevano al suo controllo. Il loro acume, è stato premiato ed infatti, il capi ripiegati altro non erano che il giaccone con il “borsalino” e pantaloni. Addosso, sotto la cintura, veniva rinvenuto un revolver a 8 colpi, risultato essere l’arma, giocattolo, con la quale era stata consumata la rapina e gli occhiali tondi scuri. Veniva altresì recuperata  l’intera somma rapinata nonchè un pacco di biscotti asportati nel corso della rapina.

Mentre la refurtiva veniva riconsegnata alle vittime, l’uomo, accompagnato in Caserma, veniva identificato per D.E., 24enne da Ladispoli, sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale di PS ed arrestato per rispondere del reato di “rapina aggravata”.

Tags
Close