Roma

Avevano droga e banconote false i tre nigeriani arrestati alla Borghesiana

Due di loro, avevano già precedenti penali

Roma, 8 aprile – Nel corso di un servizio effettuato ieri notte nella zona della Borghesiana dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Frascati, comandata dal Maggiore Giuseppe Iacoviello, i militari dell’Arma hanno proceduto al controllo di 3 cittadini nigeriani di 24, 26 e 44 anni, gli ultimi due già conosciuti alle forze dell’ordine.

Gli stessi sono stati trovati in possesso di alcune dosi di marijuana. l’immediata perquisizione domiciliare nella loro abitazione di via Itala, ha consentito ai Carabinieri di recuperare 4 involucri termosaldati contenenti, complessivamente, 1 Kg e 200 grammi di marijuana nonchè rinvenire 4 banconote da 20 euro risultate palesemente contraffatte.

Droga e denaro falso sono stati sequestrati mentre i tre cittadini nigeriani sono stati arrestati con l’accusa di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e introduzione nello Stato di monete falsificate” e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Close