Estero

Flash – Russia, peschereccio collide col ghiaccio ed affonda: accertati finora 54 morti

15 i dispersi. 10 gravi

peschereccio russo affonda KamciatkaRussia, 02 aprile ore 08:44 – (ansa) Sono 54 finora le vittime accertate del naufragio di un peschereccio russo al largo della penisola della Kamciatka, nel mare di Okhotsk.

Altri 15 marinai risultano dispersi, mentre 63 sono stati tratti in salvo: una decina di essi è in gravi condizioni, per ipotermia. Il vascello era intestato ad una società russa, Maghellan, con sede nel porto di Nevesk, nella regione di Sakhalin.

Dopo l’incidente è scattata una gigantesca operazione di soccorso, che ha coinvolto 1.397 uomini e 26 navi.

A bordo del ‘Dalniy Vostok’ c’erano circa 130 persone. Il naufragio è avvenuto verso le 22:40 di ieri ora italiana. Il peschereccio è affondato in 15 minuti, dopo l’allagamento del suo vano motore.

La causa dell’incidente sarebbe stata la collisione col ghiaccio.

Back to top button