Estero

Nizza: Camion guidato da terrorista piomba sulla folla. Sale a 80 il numero dei morti

nizza camion folla cadaveri(foto Ansa)

Nizza,  15 luglio – Ieri sera, intorno alle 22,30, mentre una folla si era radunata sulla promenade Des Anglais, il lungomare della cittadina,  per assistere ai fuochi d’artificio che avrebbero concluso la giornata di festa nazionale, un camion, dal peso di 18 tonnellate,  lungo 15 metri e viaggiando a circa 80 Km/orari, zigzagando, abbatteva le persone per strada come fossero birilli mentre dalla cabina sparavano sui passanti  come un tiro a segno finchè la Polizia è riuscita ad uccidere l’autista fermando così la strage.

Tutto intorno erano scene da film di terrore ed orrore, con corpi smembrati da tutte  le parti, con ambulanze e taxi impegnati a trasportare i feriti negli ormai intasati ospedali mentre il numero dei morti, dai 30 iniziali, è salito ad 80 ed è destinato purtroppo, ancora a salire.

Un terrorista, che era in cabina, sembra sia riuscito a dileguarsi. Sul mezzo sono state rinvenute numerose armi.

La hall  del vicino hotel dei vip di Nizza, il Negresco, è stata trasformata in ospedale, con decine di persone evacuate e ferite sdraiate per terra e soccorse mentre gli inquirenti ascoltano i testimoni per acquisire più notizie possibili.

La Regione Liguria, per bocca del suo Governatore Giovanni Toti, ha detto “La Liguria si stringe agli amici francesi ed è a disposizione per qualsiasi forma di aiuto, anche ospedaliero,  possa servire alle autorità della Costa Azzurra”

assicurando nel contempo, d’accordo con il Ministero dell’Interno, il potenziamento alla frontiera di Ventimiglia.

L’Isis ha rinvendicato l’atto terroristico, festeggiando la vergognosa l’impresa.

Guarda anche
Close
Back to top button
SKIN:
STICKY