Estero

Flash – Isis: John il jihadista decapita il giapponese Kenji Goto

Kenji GotoDiffuso video decapitazione giapponese. John: ‘Ho sete del vostro sangue’

Roma, 31 gennaio ore 21:50  – SITE Intelligence Group (Search for International Terrorist Entities – ricerca di entità terroristiche internazionali –  è un’organizzazione che traccia l’attività online di organizzazioni terroristiche) ha riferito che l’Isis ha diffuso oggi su Twitter, il video della decapitazione del reporter Kenji Goto, l’ostaggio giapponese.

Il video ha una durata di  1 minuto e 7 secondi ed è  stato prodotto da al-Furqan Media Foundation, la ‘casa di produzione’ dell’Isis. Goto indossa la tuta arancione come i precedenti ostaggi dello Stato islamico. Per la sua liberazione, i jihadisti avevano chiesto il rilascio della terrorista irachena Sajida Rishawi in carcere in Giordania.

Amman aveva dato la sua disponibilità, chiedendo a sua volta la liberazione del pilota giordano caduto nelle mani dell’Isis, Muaz Kassasbe.

Ad assassinare Kenji Goto è ancora  John il jihadista, che rivolto al governo giapponese, dice: “Voi, insieme ai vostri stupidi alleati non avete capito che siamo assetati del vostro sangue”.

Oggi però, su Twitter,  circolavano notizie non confermate che anche il pilota fosse stato decapitato.

Qualora la notizia fosse vera, per evitare altre richieste di scambi, giustizia vorrebbe l’esecuzione della terrorista prigioniera.

Back to top button