Cronaca

Commemorato l’appuntato Michele Granato, assassinato dalle Brigate Rosse nel 1979

Roma, 9 novembre – Alle 9, il Questore di Roma, Fulvio della Rocca, accolto dalla dirigente del Commissariato Giovanna Petrocca… …nonché dai rappresentanti delle Forze dell’Ordine e delle Istituzioni locali, si è recato al Commissariato di San Lorenzo, per deporre una corona sulla  lapide dedicata all’Appuntato Michele Granato, decorato con   medaglia d’oro al valor civile, alla memoria.L’allora 24enne Agente Michele Granato, prestava servizio nella squadra di polizia giudiziaria del Commissariato. Dopo aver terminato il proprio turno di servizio, stava accompagnando a casa la fidanzata quando, giunti sotto l’abitazione  della donna, venne raggiunto alle spalle da alcuni brigatisti che, vigliaccamente,  gli sparavano, uccidendolo. L’omicidio fu rivendicato dalle Brigate Rosse con un volantino. Le indagini della Polizia consentirono di individuare e catturare tutti i componenti del commando, che vennero poi condannati.

Il Questore, nel corso della cerimonia, ha ricordato il sacrificio di tutte le vittime del terrorismo che, con la vita, hanno pagato il loro impegno al servizio dello Stato.

Back to top button