Cronaca

Cittadino egiziano molesta una ragazza sull’autobus e manda in ospedale un Carabiniere

MolestieRoma – Approfittando della calca sull’autobus della linea 64, nella zona San Pietro, un 51enne cittadino egiziano si  avvicinava ed iniziava a molestare pesantemente una ragazza.

Il comportamento però non passava inosservato alla pattuglia dei Carabinieri della Stazione di San Pietro, comandata dal Luogotenente Salvatore Friano,  in servizio antiborseggio svolto in abiti civili sui mezzi pubblici della Capitale, i quali, all’azione e  reazione della ragazza, intervenivano,  qualificandosi. L’egiziano allora, li colpiva ripetutamente nel tentativo di assicurarsi l’impunità ma alla fine i militari, pur senza far uso della forza, riuscivano a bloccarlo ed ammanettarlo. Mentre un Carabiniere doveva ricorrere alle cure ospedaliere, lo straniero veniva tratto in arresto per rispondere di “violenza sessuale, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale”

Back to top button