Cronaca

Arrestato minorenne romano per l’aggressione a Ponte Mammolo

Aggressione ponte mammoloRoma – Il 6 settembre un branco di minorenni aveva aggredito un cittadino dell’Ecuador di 47 anni, all’interno dell’autobus 404, alla fermata di Ponte Mammolo. I militari della Compagnia Montesacro, comandati dal Magg. Alessandro Di Stefano, avevano proceduto all’immediato arresto di 6 di loro mentre altri erano riusciti a dileguarsi prima dell’arrivo dei Carabinieri.

Ma le indagini degli uomini del Luogotenente Giuseppe Amodio, comandante dell’Arma di Tiburtino III,  sono proseguite ed hanno consentito di identificare un settimo elemento della banda. Il Tribunale per i Minorenni, in forza alle risultanze dei Carabinieri che ha condiviso in pieno, ha emesso un ordine di carcerazione nei confronti del minorenne al quale, ieri sera è stato notificato. Il giovane settimo componente del branco,  è stato così accompagnato in caserma e successivamente associato a una comunità di recupero di Roma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button