Cronaca

Attentato al circolo politico PD di Mirko Coratti

Ignoti, hanno fatto esplodere la sezione di via della Bufalotta

coratti-10

(foto di Salvatore Veltri)

Roma, 4 gennaio – Erano le 3,30 quando gli abitanti del complesso Ater di via della Bufalotta 140 e via Italo Svevo angolo via Bufalotta,  sono stati svegliati da un forte boato.

Ignoti, passando dal cortile interno del complesso, dopo aver infranto il vetro del retrolocale della sede politica del PD facente capo a Mirko Coratti, con ingresso da via della Bufalotta n.148, gettavano nell’interno dell’esplosivo, presumibilmente gelatina da cava, facendolo esplodere.

L’esplosione sventrava la serranda e la vetrata dell’ingresso del circolo, scaraventandole sull’antistante  marciapiede  e danneggiando  anche un’autovettura Fiat 500 regolarmente parcheggiata.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno domato l’incendio limitando i danni,

ed i Carabinieri della Stazione Talenti, con il Maresciallo Luca Marcocci nonchè le Sezioni Rilievi e Artificieri dei Carabinieri di Roma.

Spetta ora ai militari dell’Arma svolgere le indagini per identificare gli autori del reato, indagini certamente non facili per la mancanza di telecamere in zona nonchè  accertare la motivazione del grave gesto.

Mirko Coratti, politico nato nei partiti di centro destra nel IV° Municipio, è poi passato al centro sinistra, approdando nel PD.

Nel Pd ha rivestito le cariche di Presidente del Consiglio Comunale con la giunta Veltroni, Vicepresidente del Consiglio Comunale per l’opposizione con il sindaco Alemanno per riassumere nuovamente la carica di Presidente del Consiglio Comunale con l’attuale giunta di Ignazio Marino. Coinvolto nelle indagini sulla Mafia di Roma-Capitale, a dicembre si è dimesso dall’incarico.

{gallery}coratti{/gallery}

Back to top button