Cronaca

Arrestata una romena mentre spacciava davanti ad alcuni locali notturni

Roma Nel corso della perquisizione domiciliare, i Carabinieri scoprono una serra di marijuana.

 

 

 

A conclusione di un’attività antidroga svolta nella zona dell’Ostiense, i Carabinieri della Stazione Roma Garbatella, hanno arrestato una spacciatrice 23enne, cittadina romena, residente a Roma, con l’accusa di produzione, coltivazione, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari hanno sorpreso la ragazza, fuori ad un locale notturno, un disco-pub, mentre cedeva dello stupefacente ad un’altra persona. Dopo l’arresto la straniera è stata accompagnata in caserma. Nel corso della perquisizione personale e domiciliare, i Carabinieri hanno rinvenuto all’interno della propria camera da letto una piccola serra dove coltivava delle piante di marijuana. Nell’abitazione sono stati rinvenuti in totale 50 g di marijuana, 3 piante dello stesso stupefacente, materiale idoneo per la coltivazione e produzione della droga, un bilancino ed alcune centinaia di euro in contanti, ritenuti provento dell’illecita attività. Trattenuta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sarà processata con il rito direttissimo.

{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button