Sport

Tennis: A1 femminile, il Club Nomentano e’ campione d’Italia!

Club NomentanoRovereto (TN) – Il Club Nomentano è Campione d’Italia! Il 9 dicembre 2012 si è disputata la finale di A1 femminile a Rovereto tra il TC Prato ed il Club Nomentano. Le brave tenniste della squadra capitolina, nel primo anno di permanenza in A1, si sono laureate campionesse d’Italia in una partita senza storia vincendo con un rotondo 3 a 0. Questi i risultati degli incontri Carolina Pillot (N) b. Corinna Dentoni (P) 7-6(5) 6-4 Marina Shamayko (N) b. Alexia Virgili (P) 5-7 6-1 6-2 Karin Knapp (N) b. Maria Elena Camerin (P) 6-3 1-6 6-3.

Le ragazze rivali del Tennis Club Prato possono recriminare di essere state battute per il terzo anno consecutivo in finale. A guidare le ragazze romane il capitano Fabrizio Zeppieri che si è avvalso nei momenti più delicati del campionato di Karin Knapp. È stata infatti proprio la tennista di Brunico a piegare sui campi di Rovereto Maria Elena Camerin al termine del match più avvincente (6-3, 1-6, 6-3), dopo 2 ore e 11 minuti di gioco.

Il primo singolare, ai fini della vittoria finale, è stato determinante. Carolina Pillot, n. 411 del mondo, ha disputato una partita memorabile! Dopo un’ora e 45 minuti ha avuto la meglio su Corinna Dentoni, attualmente n. 132 del ranking mondiale. Importantissima l’aggiudicazione del tie break nel primo set che psicologicamente ha dato forza alla brava tennista romana. Nel set finale, nonostante un colpo di coda della Dentoni che aveva annullato un match point, La Pillot chiude set partita e incontro con una mirabile accelerazione di rovescio (76 64).

La vittoria nella prima partita ha spianato, senza alcun dubbio, la strada agli incontri successivi. Brava la Shamayko, n. 422 del mondo, che dopo aver perso il primo set (57), ha avuto facilmente la meglio nei set successivi (61 62) nei quali ha espresso un tennis di altissimo livello.

Il punto del 3 a 0 definitivo è opera di Karin Knapp. Molto avvincente la sfida con Maria Elena Camerin. La Knapp, con un best ranking di n. 35 del mondo nel 2008, si è imposta in tre set regalando la gioia della vittoria al Club Nomentano ed il titolo di Campione d’Italia!

Congratulazioni al Club Nomentano, circolo storico della Capitale, che con grande impegno e lavoro quotidiano ha raggiunto questo importante obiettivo. Complimenti alla famiglia Pillot, da sempre egregia rappresentante del tennis romano che ha saputo scegliere come coach un vero professionista, Fabrizio Zeppieri, e infine, un “bravissime” alle tenniste che con caparbietà, serietà e professionalità hanno portato il Club Nomentano ai vertici del tennis nazionale. Ora spazio alla festa ed alla grande euforia perché il Club Nomentano è Campione d’Italia!!

FINALE SCUDETTO FEMMINILE:
Tennis Club Prato – Club Nomentano 0-3
Carolina Pillot (N) b. Corinna Dentoni (P) 76 (5) 64
Marina Shamayko (N) b. Alexia Virgili (P) 57 61 62
Karin Knapp (N) b. Maria Elena Camerin (P) 63 16 63
GA: Stefano Variati. Arbitri: Sebastiano Cavarra, Ruth Concas, Ettore Russo

 

 

 

 

 

Back to top button