Rugby

RBS SIX NATIONS 2016: Grande Italia, sconfitta di misura nella partita d’esordio

rugby francia italia 2016Allo Stade de France di Parigi gli azzurri vedono sfumare la vittoria allo scadere.

Roma, 6 febbraio –Nel primo incontro del Torneo delle 6 Nazioni l’Italia esce sconfitta dallo Stade de France con il punteggio di 23-21. E il rammarico è davvero tanto per i ragazzi del coach Brunel che praticamente dominano per gran parte del match.

La giovane formazione azzurra tiene testa ai maestri francesi e per tutta la gara non demerita, anzi passa più volte in vantaggio ammutolendo i 40.000 spettatori assiepati sulle gradinate.

Il primo tempo vede l’Italia andare in vantaggio con una bella meta di potenza del capitano Sergio Parisse che sfrutta una rolling-maul da touche.

 Al 46, invece, è la volta di Carlo Canna andare in meta per massimo vantaggio azzurro: 18-10.

Poi la Francia alza il ritmo e riesce a segnare con Bonneval la meta del sorpasso proprio sul filo della bandierina. Nel finale due piazzati di Plisson e uno di Haimona portano lo core sul 23-21 per i padroni di casa.

Gli ultimi minuti sono tutta di marca italiana. Il tempo va oltre all’80′ e l’Italia non molla. Azioni in penetrazione per cercare il fallo dei francesi. L’Italia arriva fino ai 22 metri avversari e il nostro capitano Sergio Parisse tenta il drop della vittoria che purtroppo risulta corto.

Finisce 23-21 per la Francia, ma l’Italia c’è.

Domenica 14 febbraio l’esordio allo Stadio Olimpico contro l’Inghilterra.

Sabato 6 febbraio, ore 15.25 – Stade de France, Parigi
FRANCIA – ITALIA 23-21
Francia:15 Maxime Médard, 14 Hugo Bonneval, 13 Gaël Fickou (57′ Maxime Mermoz), 12 Jonathan Danty, 11 Virimi Vakatawa, 10 Jules Plisson, 9 Sébastien Bezy, 8 Louis Picamoles (15′ Yacouba Camara), 7 Damien Chouly, 6 Wenceslas Lauret, 5 Yoann Maestri, 4 Paul Jedrasiak, 3 Rabah Slimani (50′ Jefferson Poirot), 2 Guilhem Guirado, 1 Eddy Ben Arous (51′ Uini Atonio) . All. Noves.


Italia:15 David Odiete (56′ Luke Mclean), 14 Leonardo Sarto, 13 Michele Campagnaro, 12 Gonzalo Garcia (70′ Kelly Haimona), 11 Mattia Bellini, 10 Carlo Canna (78′ Guglielmo Palazzani), 9 Edoardo Gori, 8 Sergio Parisse, 7 Alessandro Zanni (12′ Andries Van Schalkwyk, 21′ Alessandro Zanni, 67′ Andries Van Schalkwyk), 6 Francesco Minto, 5 Marco Fuser, 4 George Fabio Biagi (44′ Valerio Bernabò), 3 Lorenzo Cittadini (66′ Martin Castrogiovanni), 2 Ornel Gega (57′ Davide Giazzon), 1 Andrea Lovotti (66′ Matteo Zanusso). All. Brunel

 
Arbitro:JP Doyle
Marcatori:8′ dr. Canna, 14′ m. Vakatawa, 26′ m. Parisse, 33′ m. Chouly, 44′ cp. Canna, 46′ m. Canna tr. Canna, 60′ m. Bonneval tr. Plisson, 69′ cp. Plisson, 74′ cp. Haimona, 76′ cp. Plisson

Back to top button