Formula 1

GPF1 – Rosberg, campione del mondo, appende il casco al chiodo

f1 rosberg campione 2016“Ho scalato la mia montagna, ora basta”

Roma, 3 ottobre 2016 – Ieri, l’annuncio  a sorpresa del neo laureato campione del mondo di F1 Nico Rosberg dell’abbandono del mondo delle corse.

Aver vinto il titolo mondiale, per il 31enne pilota tedesco ha rappresentato essere riuscito a scalare “la sua montagna” ed essere consapevole di aver raggiunto il massimo nella sua carriera, avendo cancellato in un sol colpo il mito del padre Keijo Erik Rosberg, detto Keke campione del mondo di F1 nel 1982,  e battuto l’eterno rivale Lewis Hamilton, considerato da sempre più forte di lui, relegandolo al ruolo di numero due.

Così, la decisione: come nella boxe, da campione in carica, Nico Rosberg appende il casco al chiodo, liberando nel contempo anche un posto nella scuderia della Mercedes.

Auguri, Nico!

Back to top button