Racconti di sport

Racconti di sport. Sapessi com’è strano andare a vincere a Milano

borrielloSabato sera, alle 20.45, si giocherà Milan-Roma. I rossoneri incontrano la squadra che hanno battuto più di tutte, tanto che i giallorossi in casa loro hanno vinto solo 16 gare di campionato su 79. L’ultima per 1-0 con gol di Borriello il 18 dicembre 2010.

Roma, 8 maggio – Per la Roma il Milan è davvero una bestia nera e poco cambia il fatto di trovarselo di fronte in questo momento per quest’ultimo così negativo (da 5 gare è senza vittoria, con 2 pareggi seguiti da 3 sconfitte consecutive). Anzi, proprio il trend degli ultimi tempi potrebbe stimolare nell’orgoglio il Diavolo, che pure dovrà rinunciare a Menez (squalificato) e fronteggiare la contestazione dei suoi tifosi più accesi. E poi ci sono queste statistiche impietose con la Roma, che se vorrà continuare la sua corsa al secondo posto dovrà fare di tutto per smentirle. I rossoneri, infatti, hanno nella Roma la loro vittima preferita: con 71 vittorie in 159 precedenti totali è la squadra che hanno battuto di più in assoluto.

Negli ultimi tre anni, però, i giallorossi sono sempre usciti imbattuti dal campo del Milan, dove hanno perso l’ultima volta il 24 marzo 2012 (2-1), Il loro ultimo successo nella San Siro rossonera, però, è ancora più lontano nel tempo, visto che risale al 18 dicembre 2010: 1-0 con gol di Borriello (nella foto).

Quella fu l’ultima delle 16 vittorie della Roma in 79 incontri di campionato sul campo del Milan, dove nella sua storia è rimasta anche 19 anni senza vincere. Ci riferiamo al periodo intercorso dal 2-0 a tavolino per il petardo lanciato addosso al portiere Tancredi dalla curva rossonera il 13-12-1987 al 2-1 con doppietta di Totti dell’11-11-2006.

Va poi ricordato che solo una volta la Roma ha vinto 3 gare consecutive a S.Siro col Milan (accadde con Spalletti nel 2006-07 per 2-1 con doppietta di Totti, nel 2007-08 per 1-0 grazie a Vucinic e nel 2008-09 per 3-2 con la punizione di Riise, il gol di Menez e la punizione di Totti) e che solo 2 volte ha vinto per due anni di seguito: nel 1930-31 con doppietta di Volk e nel 1931-32 con reti di Ferrari e ancora Volk) e poi nel 1953-54 con gol di Bronée e Ghiggia e nel 1954-55 con rigore di Pandolfini e gol di Galli.

Il resto è solo storia rossonera, con 44 vittorie e 19 pareggi, più 138 gol segnati ai giallorossi contro gli 80 fatti da questi ultimi.

Tags
Back to top button
Close