Racconti di sport

Racconti di sport. Storie di numeri 10 e di rigori.

baggio totti rigoristiCon il penalty segnato al Milan sabato sera Totti ha eguagliato il record di rigori realizzati nella storia della serie A da Roberto Baggio.

Roma, 11 maggio – Due grandi numeri 10 a confronto dal dischetto: Totti come Roberto Baggio, i migliori di sempre del nostro campionato dagli undici metri.

Da sabato sera, grazie al penalty realizzato dal capitano della Roma a San Siro contro il Milan, sono insieme sul podio dei rigoristi della serie A con 68 centri a testa. Un record che finora apparteneva al solo Roby Baggio e che da sabato il numero 10 giallorosso ha fatto anche suo, pur se con una rete inutile ai fini del risultato.

Totti ha segnato 68 rigori su 85 tirati in campionato. Roberto Baggio ne ha messi dentro 68 su 83. Gli errori dal dischetto del romanista sono stati 17, quelli del “codino” 15. Ma Totti è già a 242 reti in A (tutte segnate con la Roma), mentre Baggio si è fermato a 205, suddivise tra tutte le squadre con cui ha giocato dal 1986 al 2004: la Fiorentina (39 gol), la Juventus (78), il Milan (12), il Bologna (22), l’Inter (9) e il Brescia (45).

In totale Totti ha calciato 101 rigori tra campionato (85), coppe europee (11) e coppa Italia (5) e di questi ne ha segnati 80, così suddivisi: 68 in A, 10 in Europa e 2 in coppa Italia. Quelli sbagliati sono 21: 17 in A, 1 in Europa e 3 in coppa Italia.

Fino al suo arrivo sulla scena i migliori rigoristi della Roma in campionato erano Pruzzo, che ne aveva segnati 21 e Agostino Di Bartolomei, che ne aveva trasformati 12.

Back to top button