Marzo

Almanacco di Venerdì, 18 marzo 2022

almanacco del giorno, eventi, notizie, curiosità, santi del giorno, onomastici, anniversari, personaggi, significato nomi, accadde, proverbio, aforisma, ditelo con i fiori, Frase Zen,

BUONGIORNO A TUTTI
Almanacco di Venerdì, 18 marzo 2022
È il 77° giorno dell’anno nel calendario gregoriano.
Mancano 288 giorni alla fine dell’anno

Almanacco di Lunedì, 18 marzo 2019
Almanacco di Lunedì, 18 marzo 2019

NASCE
1943: Aurora Quattrocchi, attrice
(Tutta colpa della fata Morgana – film TV 2021)
1945: Bobby Solo, cantautore, chitarrista e attore
(Una lacrima sul viso)
1962: Massimo Giletti, conduttore televisivo
(Corleone il potere e il sangue, TV 2022)
1963: Bobo Roberto Rondelli, cantautore, attore e poeta
(I delitti del BarLume, serie tv 2020)
1980: Lavinia Longhi, attrice
(La fuggitiva, serie TV 2021)
MUORE
2008: Oreste Rizzini, attore, doppiatore
(Paul Newman in Il verdetto) (n. 1940)
2011: Enzo Cannavale, attore comico
(serie Piedone) (n.1928)
2014: Ottavio Garaventa, tenore. Per le doti di affidabilità
ed eclettismo era definito “tenore sicurezza”. Si è esibito
nei più importanti teatri italiani e del mondo (n. 1934)
2016: Carlo Di Carlo, regista e critico cinematografico
(Il gioco degli specchi) (n. 1938)
2019: Gino Falleri, decano dei giornalisti pubblicisti
e scrittore (n. 1926)
2021: Alfredo Margreth, medico, biochimico, ricercatore
professore di patologia generale nonché direttore del Centro
di Studio per la Biologia e Fisiopatologia muscolare (n. 1933)
STRANIERI
1980: nasce Sophia Myles, attrice inglese
(Il manoscritto delle streghe, serie TV 2018-in corso)
1989: nasce Lily Collins, attrice e modella britannica
(Windfall, diretta dal marito Charlie McDowell, 2022)
2019: muore John Carl Buechler, effettista, regista e
attore statunitense
(The Strange Case of Dr. Jekyll and Mr. Hyde, 2006)(n.1952)
2020: muore Alfred Worden, astronauta statunitense, fu
pilota del modulo di comando per la missione lunare
Apollo 15 nei mesi di luglio e agosto 1971 (n. 1932)

Almanacco di Lunedì, 18 marzo 2019

ACCADDE
1223: Primo Concilio Lateranense, presso la basilica di
San Giovanni in Laterano a Roma (fino all’11 aprile),
il primo svolto in Occidente.
1314: Morte sul rogo di Jacques de Molay, l’ultimo
Cavaliere Gran Maestro dell’Ordine dei Templari
1536: Secondo la tradizione, apparizione di Nostra Signora
della Misericordia nel savonese al contadino Antonio Botta
1662: A Parigi entra in funzione il primo esempio di
trasporto pubblico al mondo. Su un’idea di Blaise Pascal
7 carrozze collegano Porte Saint-Antoine
al Palazzo del Lussemburgo
1844: nasce Nikolaj Andreevič Rimskij-Korsakov,
compositore e docente russo (Il volo del calabrone)(†1908)
1848: Dopo che il giorno precedente Venezia era insorta,
a Milano Carlo Cattaneo, ottiene alcune concessioni dal
vicegovernatore austriaco, subito annullate dal generale
austriaco Josef Radetzky. Cattaneo e i suoi insorgono,
iniziando le cinque giornate di Milano
1925: Nell’incendio al famoso museo delle cere “Madame
Tussauds” di Londra, vengono distrutte le statue di
molti dei personaggi esposti
1937: A New London, in Texas, una fuga di gas determina
l’esplosione di una scuola e la morte di più di 300 persone,
per lo più bambini
1944: grazie alla ripresa effettuata dai soldati americani
stanziati a Napoli, viene documentata l’ultima
eruzione del vulcano Vesuvio
1964: Viene aperto al traffico il traforo del Gran San
Bernardo, tunnel lungo 5798 m., che mette in comunicazione
la Valle d’Aosta con il cantone svizzero del Vallese.
1965: Il cosmonauta sovietico Aleksei Leonov lascia per
12 minuti la navetta Voschod 2, diventando la prima persona
a camminare nello spazio
1978 : A Milano, a due giorni dal sequestro Moro, vengono
assassinati Fausto Tinelli e Lorenzo Iannucci, del Centro Sociale
Leoncavallo. Varie le ipotesi, dai NAR, ai servizi segreti deviati,
a relazione eventuale testi per il covo delle BR di via
Montenevoso 8 (Tinelli abitava al civico 9)
1980: Francesco Piccioni e Sandro Padula, esponenti delle
Brigate Rosse, a Roma, sull’autobus, uccidono il Magistrato
Girolamo Minervini, mentre si recava in ufficio al Ministero
della Giustizia. Il giorno precedente era stato nominato
Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena
(l’attuale Capo DAP) (n. 1919)
1980: In URSS, un razzo Vostok esplode sulla piattaforma
di lancio, durante un’operazione di rifornimento.
Muoiono 50 persone
1983: muore in esilio, a Ginevra (Svizzera), Umberto II
di Savoia,ultimo re d’Italia, noto come “il Re di maggio”,
avendo regnato dal 9 maggio al 10 giugno 1946 (n.1904)
1989: In Egitto, una mummia vecchia di 4.400 anni viene
trovata nella Piramide di Cheope
2015: Tunisi: attacco terroristico presso il Museo
nazionale del Bardo, che provoca 22 morti.

Almanacco di Lunedì, 18 marzo 2019

LA CHIESA RICORDA
Santi e Beati
S. Cirillo di Gerusalemme
S. Anselmo II di Lucca, S. Edoardo, S. Frediano,
Ss. Narcisso( Narciso ) e Felice, Sant’ Edoardo,
Sant’ Alessandro di Gerusalemme,
San Salvatore

Almanacco di Lunedì, 18 marzo 2019

SIGNIFICATO DEI NOMI
ANSELMO – Dall’ antico tedesco = protetto da Dio.
Sant’ Anselmo, patrono di Mantova, ricorre il 18 marzo.
Chi porta questo nome avrà fortuna nelle sue imprese
che affiderà all’ alto patronato di Dio e del Destino.

Almanacco di Lunedì, 18 marzo 2019

LA SMORFIA NAPOLETANA
Numeri ed Interpretazioni dei sogni
Sognare ‘o ‘Sanghe (Il sangue) è il numero 18

Almanacco di Lunedì, 18 marzo 2019

PROVERBIO
Cavoli e minestrone
mantengono benone

Almanacco di Lunedì, 18 marzo 2019

AFORISMA
Con la libertà tutto è possibile,
senza libertà tutto è perduto.
(Umberto II)

Almanacco di Lunedì, 18 marzo 2019

DITELO CON I FIORI
Il significato di “Giunchiglia Grande” è…
– Sei il mio unico amore

Almanacco di Lunedì, 18 marzo 2019

FRASE DEL GIORNO
L’uomo più saggio non è colui che sa,
ma chi sa di non sapere.
(Socrate)

Almanacco di Lunedì, 18 marzo 2019

PENSIERO DEL MATTINO
Alzati con determinazione,
vai a letto con soddisfazione.

Almanacco di Lunedì, 18 marzo 2019

MASSIMA DEL GIORNO DIVERTENTE
Dialogo nonno – nipotina.
– “Nonno, mi puoi accompagnare a casa di Claudia, la mia
compagna di classe, perchè dobbiamo fare una ricerca?”
– “Giulia, un’altra volta? Di alla tua amichetta che adesso
basta! Se imparasse a mettere le cose in ordine, non ci
sarebbe bisogno di chiamarti e, anzichè studiare, fare
continue ‘ricerche!’”
Giulia è quasi svenuta!
(… vera … Salvatore Veltri)

Almanacco di Lunedì, 18 marzo 2019

Back to top button