Agosto

Almanacco del 18 agosto 2014

OGGI

Lunedì

18 Agosto 2014

NASCE

1685: Brook Taylor, matematico (Inghilterra)

1750: Antonio Salieri, compositore

1774: Meriwether Lewis, esploratore

1916: Elsa Morante, scrittrice

1916 – Giuseppe Casillo, paroliere, poeta e scrittore italiano

MUORE

684 – Al-Dahhak ibn Qays al-Fihri, funzionario e generale arabo

946 – Giovanni di Rila, religioso bulgaro

1079 – Oddone II, vescovo cattolico italiano

1227: muore il condottiero Mongolo  Gengis Khan

1642: all’età di 67 anni muore Guido Reni, pittore

1850: all’età di 51 anni muore Honoré de Balzac, scrittore

ACCADDE

1892 – Firma dell’Alleanza franco-russa.

1893 – la regina Margherita di Savoia inaugura con la salita 
alla punta Gnifetti Monte Rosa, l’omonimo rifugio, il più alto d’Europa

1903 – l’ingegnere tedesco Karl Jatho costruisce il primo modello 
di aeroplano a motore quattro mesi prima dei fratelli Wright

1904 – Chris Watson si dimette da primo ministro australiano ed è succeduto da George Reid

1918 – Viene installata a Monaco di Baviera la Società Thule: 
costituirà il nucleo del Partito Nazista conosciuto come NSDAP

1920: viene approvato il diciannovesimo emendamento della 
costituzione americana che garantisce il diritto di voto alle donne

1958: Vladimir Nabokov pubblica Lolita

1991: il presidente sovietico Mikhail Gorbachev viene preso 
in ostaggio mentre si trova in vacanza in Crimea.

E’ l’inizio dello sfaldamento dell’Unione Sovietica

1993 – A Lucerna (Svizzera) brucia il più antico ponte coperto
d’Europa – il Kapellbruecke, costruito nel 1333 interamente in legno

2001 – La casa farmaceutica tedesca Bayer ammette che 52 persone sono morte
a causa degli effetti collaterali del farmaco anticolesterolo Lipobay. 
Il farmaco era stato ritirato dal mercato all’inizio di agosto

2007 – Un gruppo di militanti di Al-Qaida dirotta un aereo Md-80 dell’Atlasjet 
nella Turchia meridionale, nel tentativo di dirigerlo verso Teheran, in Iran

LA CHIESA RICORDA

Santi

S. Elena

S. Agapito di Palestrina, S. Erma, S. Evan, Ss. Floro, Lauro, Procolo e Massimo

Onomastica

Elena

Di origine greca Helèné derivava da hèlé, 
“splendore del sole” ed era forse il nome di una divinità legata all’astro.

Non a caso la bellissima moglie di Menelao, offerta in dono a 
Paride da Afrodite e causa della guerra di Troia, portava questo nome.

In latino divenne Hèlena e anche l’onomastica cristiana lo adottò.

Onomastico: 18 Agosto

PROVERBIO

Per un piccolo interesse

non far grandi promesse

AFORISMA

Una delle disavventure delle persone molto 
intelligenti è di non poter fare a meno di capire tutto:

i vizi non meno che le virtù.

(Honoré de Balzac)

LINGUAGGIO DEI FIORI

Il significato di Dianto barbato è…

Forma fisica, Salute

PERCHÉ SI DICE:

•   Perchè si dice occhio di lince?

È un modo di dire che significa vista acutissima e penetrante, 
risale al fatto che la lince è un animale dotato di una proverbiale vista acuta. 
La locuzione potrebbe però anche riferirsi al Linceo, personaggio 
mitologico che era in grado di vedere fino nel cuore della Terra,
in fondo al mare e attraverso i muri.

LATINO IN USO


Ad vitam aeternam.

Per la vita eterna. – espressione usata a proposito di una cosa che va per le lunghe.


Advocatus diaboli.

L’avvocato del diavolo. – Viene così chiamato nelle beatificazioni,
chi è preposto a confutare le asserzioni di coloro che propugnano i meriti del beatificando.

LA PERSECUZIONE CONTINUA

1348 SVIZZERA. Chillon. In settembre gli Ebrei di Villeneuve sono

imprigionati al Château di Chillon. Sotto orribili torture ammettono 
di aver avvelenato pozzi e fiumi. Quest’ammissione causa ulteriori persecuzioni in tutta Europa.

1348-1349 SVIZZERA. Zurigo. Tutta la comunità ebraica viene bruciata
sul rogo per aver “avvelenato le sorgenti”. Un decreto di legge ne vieta il ritorno.

1349 SVIZZERA. Basilea. Seicento Ebrei sono bruciati vivi.

 

 

 

Guarda anche
Close
Back to top button