CulturaUncategorized

Fotografia naturalistica. Parliamo dell’artista Architetto Andrea Pozzi

Roma, 30 ottobre 2018 – Andrea Pozzi, 34enne di Bormio, laureato in Architettura, per la sua sensibilità, fin da ragazzo è sempre stato attratto dall’importanza e bellezza della natura incontaminata e da salvaguardare.
Questo suo desiderio, l’ha spinto a documentare con la fotografia, quelle bellezze e sensazioni che solo i luoghi incontaminati possono dare.
Così, armato della sua macchina fotografica e dallo spirito di avventura, ha iniziato questo suo percorso che l’ha portato a visitare, scoprire e documentare, terre remote, luoghi in cui il contatto con la natura è la base e dove la civilizzazione non è stata in grado di mettere radici.
Nasce così il suo personale progetto fotografico ‘Forgottenlands’ ossia ‘terre dimenticate’e, con la sua fotocamera, ha immortalato incredibili spettacoli naturali come gli enormi ghiacciai dell’Alaska e dello Yukon,

(Foto: Andrea Pozzi - Territori dello Yukon - Canada)
(Foto: Andrea Pozzi – Territori dello Yukon – Canada)

le vette della Patagonia e dell’Asia, i paradisi tropicali della Polinesia, le desolate lande della Scozia,

(foto Andrea Pozzi- Isole Ebridi Esterne - Scozia)
(foto Andrea Pozzi- Isole Ebridi Esterne – Scozia)

le intricate foreste della Nuova Zelanda,

(foto Andrea Pozzi-Milford Sound - Nuova Zelanda)
(foto Andrea Pozzi-Milford Sound – Nuova Zelanda)

l’incredibile inverno giapponese,

(foto Andrea Pozzi-Honshu - Giappone)
(foto Andrea Pozzi-Honshu – Giappone)

la selvaggia taiga siberiana e le aurore boreali lapponi, visitando, finora ben 58 stati.
Ogni viaggio di cui ha ritratto la bellezza e la magia dei luoghi che lo circondavano, serviva anche a lui per conoscersi meglio, entrando in contatto con l’anima più pura dell’avventura e dell’esplorazione.
Fortemente influenzato dalla sua formazione universitaria durante la quale ha approfondito le opere di celebri architetti del secolo scorso e di pittori (in particolari romantici), ritiene che tutte le forme d’arte siano strettamente connesse tra loro.
È attualmente impegnato in molteplici attività legate alla fotografia e all’arte: organizza photo tour, expeditions e workshop fotografici in tutto il mondo (collabora con l’agenzia numero uno in Italia per quanto riguarda i viaggi fotografici (www.grandiviaggifotografici.com ).
Per la sua capacità di penetrare con le sue immagini nelle bellezze apparentemente nascoste dei luoghi visitati, fa parte del ‘Team Dreamerlandscape’ il primo prestigioso gruppo di fotografi paesaggisti nato in Italia.
Andrea Pozzi è noto a livello internazionale per le sue immagini che ritraggono la bellezza più incontaminata e a tratti effimera del nostro pianeta.
Finalista in numerosi diversi concorsi internazionali di fotografia, è stato premiato, oltre che in Italia, in Spagna, Russia, Germania e Regno Unito. Ha,inoltre, tenuto esposizioni fotografiche durante eventi di prestigio quali il Wild Art Festival di Oasis, il MIA Photo Fair di Milano, la fiera internazionale d’arte dedicata alla fotografia e all’arte in movimento ed il Wopart di Lugano.
L’artista è anche fortemente impegnato in serate e conferenze in tutta Italia che hanno come tema principale, la natura e ciò che essa dovrebbe rappresentare per noi nel mondo moderno.
Per tale ragione, sta gettando le basi per realizzare un volume che avrà come tematica la realtà del mondo moderno, stritolato dalla morsa della tecnologia, che, se da una parte facilita la nostra vita quotidiana, dall’altra sta facendo perdere alle persone il contatto con le cose più belle e semplici della vita, a cominciare dal contatto
intimo e senza filtri con la natura. L’intento sarà quello di contribuire a sensibilizzare soprattutto le nuove generazioni ad un maggiore rispetto dell’ambiente, rincorrendo quella sostenibilità che, di anno in anno, sembrerebbe sempre più un’utopia.
Nel 2015, Pozzi ha pubblicato il suo primo libro autobiografico, intitolato ’30’.

Andrea-pozzi
Andrea-pozzi

Per seguire le attività di Andrea Pozzi, basta andare sul suo sito personale: www.forgottenlands.it

(foto: Andrea Pozzi - Puma - Cile)
(foto: Andrea Pozzi – Puma – Cile)
(foto: Andrea Pozzi - Diamond beach - Islanda)
(foto: Andrea Pozzi – Diamond beach – Islanda)
(foto: Andrea Pozzi - Oregon - U.S.A)
(foto: Andrea Pozzi – Oregon – U.S.A)
(foto: Andrea Pozzi - Parque Nacional Los Glaciares - Argentina)
(foto: Andrea Pozzi – Parque Nacional Los Glaciares – Argentina)
(foto: Andrea Pozzi - Plitvice Lakes - Croazia)
(foto: Andrea Pozzi – Plitvice Lakes – Croazia)
(foto: Andrea Pozzi - Torres del Paine - Cile)
(foto: Andrea Pozzi – Torres del Paine – Cile)
Back to top button