Una gita a ...

Viaggi. Quando il treno è di lusso

Treno orient expressOggi vi proponiamo quattro vacanze in treno in posti affascinanti. Ma occhio al prezzo!

Roma, 8 giugno – Alzi la mano chi non ha letto o almeno visto il film “Assassinio sull’Orient Express”. E si faccia vedere chi non ha sognato, almeno una volta, di andare in Scozia o sulle Alpi svizzere più celebrate. Bene, ora è possibile vivere queste esperienze in prima persona (ma senza assassinio, ovviamente, nel caso della prima) grazie al treno. Uno dei mezzi di trasporto più attempati che, anche ai giorni nostri, non ha perso il suo fascino.

Vi proponiamo, dunque, quattro diversi itinerari in ferrovia per le vostre vacanze estive ormai imminenti.

Ma attenzione al prezzo, perché se andrete a vedere i siti che vi consigliamo vi accorgerete che non sono proprio a buon mercato. A volte, però, il gioco vale la candela. Sempre che uno possa permetterselo.

Royal Scotsman in Scozia – E’ il lussuoso treno che parte da Edimburgo e arriva nel cuore delle Highlands, dopo aver attraversato per una settimana affascinanti paesaggi di laghi e boschi e misteriosi castelli scozzesi. Sul retro del convoglio una carrozza scoperta permette di ammirare meglio la vista delle Highlands, nel nordovest della Scozia e, per completare l’atmosfera della storica regione britannica che attraversa, il personale di bordo intrattiene gli ospiti con racconti di misteriosi cavalieri e di antiche leggende. Durante il giorno il treno fa alcune fermate per consentire ai viaggiatori di visitare a piedi, in auto o a cavallo i castelli, le dimore storiche, Loch Ness con il suo famigerato mostro acquatico e le distillerie del miglior whisky scozzese. Info:www.royalscotsman.com

Venice Simplon Orient Express in Italia – L’Orient Express è il treno più glamour del vecchio continente. Si parte da Venezia a bordo di vagoni dall’atmosfera art Deco, eleganti e accoglienti, e si arriva a Londra o a Budapest passando, rispettivamente, per Parigi o Vienna attraverso paesaggi affascinanti, città storiche, villaggi alpini, pianure e laghi di montagna. In alcuni periodi dell’anno il treno prosegue anche per Praga e Istanbul e dall’estate del prossimo anno effettuerà viaggi anche in Irlanda. Sull’isola verde l’esclusivo convoglio, composto da 13 carrozze di cui 2 vagoni ristorante e 1 vagone-bar panoramico, si chiamerà Belmond Grand Hibernian – antico nome latino attribuito all’Irlanda – e attraverserà la splendida campagna, le coste e le città del Paese in viaggi di 2, 4 o 6 notti. Saranno disponibili, come per gli altri treni Orient Express, escursioni giornaliere alla scoperta di dimore storiche, visite alle città e, per gli appassionati di sport, dei più bei campi da golf del mondo. Info: www.belmond.com

Transcantábrico in Spagna – Solo 28 passeggeri alla volta possono viaggiare a bordo delle 14 suite di questo treno, dall’atmosfera unica ed elegante, che attraversa i bellissimi paesaggi della Spagna settentrionale. Il Transcantábrico, infatti, viaggia su scartamento ridotto lungo le coste cantabriche della Penisola iberica, seguendo due itinerari: da San Sebastián e da León a Santiago de Compostela con fermate nelle località spagnole più famose del Nord e visite guidate alle principali città, ricche di storia e di fascino architettonico. Il viaggio su questo storico albergo di lusso su rotaie dura da 2 a 7 notti e raggiunge gli angoli e i paesaggi più belli e anche meno conosciuti della Spagna verde, che unisce le regioni dei Paesi Baschi, della Galizia e di Castiglia e León, tra scogliere, vallate e borghi di montagna. Info: www.renfe.com

Bernina Express in Svizzera – E’ il treno rosso panoramico più famoso al mondo: parte da Chur, la città svizzera più antica, a circa 100 chilometri da Zurigo, e si arrampica tra le alte cime alpine e i ghiacciai, da nord a sud del Paese, attraverso 55 gallerie e 196 tra ponti e valichi che superano le vette più spettacolari delle Alpi. Il piccolo e storico convoglio regala così tante emozioni durante il suo breve tragitto che l’Unesco l’ha inserito nel patrimonio mondiale dell’Umanità. Le sue grandi finestre consentono di ammirare meglio il maestoso paesaggio montuoso, i suoi laghetti ghiacciati, le fortezze medievali e le abbazie completamente immerse nella natura, che d’inverno regalano anche il fascino della neve immacolata. Info: www.rhb.ch

Back to top button