Tematiche etico-sociali

Salvatore Luongo, promosso Generale di Brigata dei Carabinieri

È il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Roma

 

luongo colonnello

Roma, 1 gennaio   –  2015: un anno iniziato sotto i buoni auspici per Salvatore Luongo, il quale da oggi, indossa il grado di Generale di Brigata dei Carabinieri.

Il Generale Luongo, classe 1962, cresciuto nelle scuole Militari “Nunziatella” e Accademia di Modena, titolato ISSMI, è  dal 10 ottobre 2013 il comandante Provinciale dei Carabinieri di Roma, città che lo ha visto operare già con il grado di Tenente, presso l’8° Battaglione e poi quale comandante di Sezione del Nucleo Radiomobile della Legione Roma. Con il grado di Capitano, ha comandato le Compagnie di Taurianova, di Roma Casilina e di Roma Trastevere.

Da Ufficiale superiore, ha ricoperto gli incarichi di Addetto all’Ufficio Personale Ufficiali e Capo Ufficio del Capo di Stato Maggiore dell’Arma dei Carabinieri per poi, con il grado di Tenente Colonnello,  assumere il comando del Gruppo Carabinieri Roma ceduto per andare a ricoprire  il prestigioso incarico di Assistente Militare e Aiutante di Campo per l’Arma dei Carabinieri del Presidente della Repubblica. Al termine ha comandato il Provinciale di Milano, da cui proviene.

La redazione di www.attualita.it, formula così i doppi auguri al Generale Luongo, per un anno sereno rinnovando quelli per la sua promozione a Ufficiale Generale ed il conseguimento di sempre maggiori successi che, poi, si concretizzano con la sicurezza e quindi  il benessere dei cittadini della Provincia di Roma,  affidati al Suo Comando.

 

 

 

Back to top button