Tematiche etico-sociali

NUOVE RICERCHE SULLA SACRA SCRITTURA

Francesco Battistini (Corriere della Sera, 26 agosto) afferma che le differenze che si trovano nei testi della Sacra Scrittura a noi pervenuti attraverso i Rotoli del Mar Morto (secondo secolo a. C.) e quello fissato dagli ebrei maestri Masoreti nel corso del Medioevo, sono un’opera che si potrebbe definire “taglia e cuci” e “modifica”
.. 
bibbia

Nel corso del tempo queste divergenze sarebbero cresciute di numero. Si pone, di conseguenza, il problema di quale sia la vera Parola di Dio tra le diverse versioni della Sacra Scrittura (quella greca detta dei “Settanta”, la “Vulgata”) a cui sta cercando di dare soluzione la Hebrew University con “The Bible Project”, grazie al lavoro di un team di esegeti che dovrebbe pubblicare due libri.
Questo progetto, sin nelle sue premesse, ha degli errori di prospettiva.
La Sacra Scrittura non è stata composta sotto dettatura come raffigurato in molte opere d’arte. Essa nasce da diverse tradizioni orali che vengono ricondotte ad unità. E’ la cosiddetta lex narrandi, ovvero la trasmissione verbale della conoscenza fatta in maniera attenta e fedele.
Questo tipo di racconto cerca di convincere l’ascoltatore scegliendo, tra diversi particolari, quelli più accattivanti, mentre il messaggio di fondo rimane inalterato. In altri termini, la Bibbia, insegna la Verità salvifica, il resto (ricostruzioni storiche) non sono legate al processo della
Rivelazione, ma alla libertà dell’agiografo. Il termine dictare, in latino, implica suggerimento, ispirazione e non dettatura come in italiano.
L’ispirazione della Sacra Scrittura non è legata alle singole parole.
La Bibbia, inoltre, è stata scritta in diverse lingue: l’ebraico, l’aramaico, il greco e la loro traduzione non può essere pura traslazione letterale.
Ogni idioma, infatti, esprime la cultura di un popolo.
In conclusione, le difformità, pur presenti nella Sacra Scrittura, non rappresentano un problema.
 
 
{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button