Tematiche etico-sociali

GRAN GALA SOTTO LE STELLE AL CENTRO CARABINIERI TEVERE

Il Centro Carabinieri Tevere, festeggia la festa di fine estate.
panoramica_centrotevere_miss_10

(foto di Gianandrea Gambini)

Anche quest’anno il 10 settembre l’elegante Centro Carabinieri Tevere, diretto ed organizzato dal maresciallo Minervino con i suoi collaboratori, ha ospitato la tradizionale festa di fine estate, il golden gala, con sontuosa cena a bordo piscina e spettacolo presentato da un noto volto televisivo, Riccardo Modesti.
Lo show man ha introdotto otto bellezze internazionali che hanno sfilato in elegante biancheria e  abiti da cocktail, guadagnandosi i calorosi applausi del pubblico: Giulia Berdini, Vanessa Caruso, Vladislava, Maria Dragos, Ilaria Agrosi, Alice Motta, Elena Varga e Simona Mabotto.
Una qualificata giuria presieduta dal generale Pasquale Muggeo, comandante del reparto autonomo del Comando Generale, ha proclamato vincitrice la concorrente n. 3, la bellissima Vladislava. Gli altri componenti della giuria erano il colonnello Michele Sini, Mimma Cocozza, il colonnello Diego Paulet, Laura Lauricella, il luogotenente Vincenzo Zito, Isabella Zito, il maresciallo Massimiliano Minervino, Anna Marullo e Annamaria Mancini.
Il cabarettista-imitatore Danilo ha arricchito la serata offrendo un florilegio di imitazioni e di gag comiche, mentre gli ospiti si deliziavano con una ricchissima cena.
Tra loro il dottor Antonio Staiola presidente di Idea Onlus a favore dei sordi d’Europa, il dottor Domenico Brocato presidente dell’Agenzia nazionale dell’immigrazione, il regista cinematografico e direttore di Grand Hotel Carlo Micolano, l’attrice-cantante e scrittrice D.ssa Gabriella Di Luzio, il vicepresidente del IV Municipio di Roma Walter Scognamiglio.
La suggestiva cornice del circolo incastonata in un lussureggiante verde su cui campeggiano maestosi pini marittimi, un’immensa piscina illuminata ad arte teatro della sfilata delle otto ragazze: questi gli ingredienti vincenti di una serata molto apprezzata dagli ospiti, che ha avuto il suo clou nella fantasmagorica esplosione dei fuochi d’artificio. Lo spettacolo pirotecnico ha calamitato gli sguardi degli astanti verso l’alto, ipnotizzati alla vista di una cascata inesauribile di luci e di colori.
Ma la serata è continuata, al suono di musica live che ha spinto gli ospiti ad abbandonarsi al vortice delle danze sotto uno struggente cielo stellato di fine estate ed immortalata dal noto fotografo Gianandrea Gambini.
 
{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button