Tematiche etico-sociali

Emergenza freddo a Roma

Croce Rossa dispiega in strada e nelle stazioni decine di volontari.

cri-senzatetto-2
Roma, 28 dicembre – Volontari della Croce Rossa con veicoli sanitari, cucine mobili, coperte e bevande calde  presidiano la notte dei senza dimora di Roma.

La Croce Rossa, dopo l’attivazione del neo Assessore ai servizi sociali Francesca Danese, sta rispondendo all’emergenza freddo dispiegando in queste ore volontari nelle principali stazioni Metro tenute aperte da Roma Capitale e nei principali rifugi di fortuna.
“Abbiamo potenziato i servizi abituali fino al 15 gennaio e dato la disponibilità di uomini e mezzi della CRI a Roma Capitale per garantire l’assistenza nelle stazioni durante la notte e se necessario siamo pronti ad allestire un centro d’accoglienza” ha dichiarato il Presidente della Croce Rossa di Roma Flavio Ronzi. “Le sale operative della Croce Rossa e del Comune di Roma sono in costante contattato e ai nostri ragazzi sul territorio ho chiesto di percorrere ogni angolo della città perché dobbiamo fare il massimo affinché a Roma nessuno muoia di freddo”, ha concluso Ronzi.

Back to top button