MotoGp

MotoGp San Marino: Vince Pedrosa, davanti a Rossi e Lorenzo

motogp rossi brinda stivale san marino 16Misano, 11  settembre  –   Nella qualificazione per il GP di San Marino, Jorge Lorenzo ha battuto il record che aveva fissato lo scorso anno, aggiudicandosi la terza pole stagionale. Secondo Valentino Rossi e  Maverick Vinales (Suzuki).  È Marquez ad aprire la seconda fila, seguito dal collaudatore della Ducati Michele Pirro in quanto Iannone è fermo per  un brutto incidente occorsogli ieri. A chiudere la seconda fila è Andrea Dovizioso, sull’altra Ducati.
Al secondo giro, è Rossi a rompere la formazione di partenza, superando il compagno di scuderia Jorge Lorenzo ma la sorpresa è Pedrosa, su Honda, che partito dall’ottava posizione, risale la china e si pone alle spalle di Valentino Rossi. A sette giri dal termine, sorpassa anche il Dottore che riesce a tallonarlo per  qualche chilometro. Rossi, riconoscendo a velocità di Pedrosa, si contenta del secondo posto.
Buona la prestazione di Michele Pirro, collaudatore della Ducati, giunto settimo
ORDINE D’ARRIVO della tredicesima gara MotoGp San Marino
del 11 settembre 2016
1) Dani Pedrosa (Spa/Honda)
2) Valentino Rossi (Ita/Yamaha)
3) Jorge Lorenzo (Spa/Yamaha)
4) Marc Marquez (Spa/Honda)
5) Maverick Vinales (Spa/Suzuki)
6) Andrea Dovizioso (Ita/Ducati)
7) Michele Pirro (Ducati)
8) Cal Crutchlow (Honda)
9) Pol Espargaro (Spa/Yamaha)
10) Alvaro Bautista (Aprilia)
11) Danilo Petrucci (Ducati)
12) Stefan Bradl (Aprilia)
13) Hector Barbera (Spa/Ducati)
14) Eugene Laverty (Ducati)
15) Scott Redding (Ducati)
CLASSIFICA PILOTI dopo la tredicesima gara MotoGp San Marino
del 11 settembre 2016
1) Marc Marquez (Spa/Honda) 223 punti
2) Valentino Rossi (Ita/Yamaha) 180
3) Jorge Lorenzo (Spa/Yamaha) 162
4) Dani Pedrosa (Spa/Honda) 145
5) Maverick Vinales (Spa/Suzuki136
6) Andrea Dovizioso (Ita/Ducati) 99
7) Andrea Iannone (Ita/Ducati) 96
8) Cal Crutchlow (Honda) 94
9) Pol Espargaro (Spa/Yamaha) 88
10) Hector Barbera (Spa/Ducati) 81
11) Eugene Laverty (Ducati) 69
12 A. Espergaro (Suzuki) 60
13) Scott Redding (Ducati) 55
14) Danilo Petrucci (Ducati) 50
15) Alvaro Bautista (Aprilia) 46
16) Jack Miller (Honda) 42)
17) Bradley Smith (Yamaha) 42
18) Stefan Bradl (Aprilia) 41
19) Michele Pirro (Ducati) 32
20) Tito Rabat (Honda) 27
21) Loris Baz (Ducati) 24
22 ) Yonny Hernandez (Ducati) 13
23) Alex Lowes (Yamaha) 3
Back to top button