Motori

F1 GP Austria: Sempre Mercedes sui gradini più alti. Rosberg precede Hamilton. Vettel ancora quarto

f1 rosberg gp austria 2015Massa chiude al terzo posto. Errore al pit-stop per Vettel. Raikkonen incidente con  Alonzo
Spielberg, 21 giugno –  Anche nel Gran Premio d’Austria, una doppietta della Mercedes. Rosberg “brucia” alla partenza il compagno di squadra Hamilton che rischia di essere superato anche da  Vettel ma mantiene la posizione. Al primo giro, Kimi Raikkonen per un incidente con l’ex ferrarista Alonzo, rischia di essere colpito  alla testa ed alle mani dalla McLaren. Ambedue finiscono sul guardrail ed al centro medico per un controllo, fortunatamente senza alcuna conseguenza.  Per loro la gara è finita. Ingresso in pista e per 5 giri della safety-car. Vettel, terzo, si ferma al pit-stop ma perde più di dieci secondi durante il cambio gomme per un problema al fissaggio della posteriore destra. Quel tempo è sufficiente a Massa per occupare la terza posizione che mantiene fino alla fine, salendo sul podio.
Ordine d’arrivo del Gran Premio d’Austria 8/a prova del Mondiale di Formula1:
01 Nico Rosberg (Ger-Mercedes)
02 Lewis Hamilton (Ing-Mercedes)
03 Felipe Massa (Bra-Williams)
04 Sebastian Vettel (Ger-Ferrari)
05 Valtteri Bottas (Fin-Williams)
 
Classifica Mondiale piloti:
01 Lewis Hamilton 169
02 Nico Rosberg 159
03 Sebastian Vettel 120
04 Kimi Raikkonen 72
05 Valtteri Bottas 67
06 Felipe Massa 62
07 Daniel Ricciardo 36
08 Kvyat 19
09 Hulkenberg 18
10 Grosjean 17
11Nasr 16
12 Perez 13
13 Maldonado 12  
14Verstappen 10
15Sainz 9
16Ericsson 5
17Button 4
Back to top button