Spettacolo

“Ti ricordi di me?” al Teatro Golden

Ti ricordi di me?La stagione del Teatro Golden prosegue a spron battuto! Possiamo ben dire che quella in corso mette prepotentemente il Teatro diretto da Andrea Maia, tra i primi posti per l’interesse che sta suscitando nella Capitale tra gli intenditori del settore! Per 15 giorni a febbraio propone ancora uno spettacolo di grande qualità che vede come protagonista Ambra Angiolini.

Il talento multiforme dell’attrice romana (trapiantata a Brescia) è uno degli ingredienti fondamentali di Ti ricordi di me?”. La commedia, in scena dal 5 al 17 febbraio, la vede protagonista insieme a Edoardo Di Leo, il tutto sotto la mirabile regia di Sergio Zecca.

Il tema portante dello spettacolo è l’amore. L’amore che vince sempre, che trionfa e aiuta ad affrontare e a superare anche pesi che ognuno di noi si trascina dietro anche quando la normalità è data per acquisita e all’apparenza sembra non esistano problemi.

Ti ricordi di me?” è la storia di un incontro tra Beatrice, maestra elementare narcolettica, e Roberto, aspirante scrittore di favole, cleptomane. I due si conoscono sotto al portone della loro psicologa presso la quale sono in cura per risolvere le rispettive patologie. Beatrice sta per sposarsi col suo fidanzato storico e sogna di mettere su famiglia, la carriera di Roberto è ancora in alto mare a causa dell’assurdità delle sue strane fiabe. I due personaggi sono al limite della normalità, intrisi di nevrosi e fissazioni e possessori di una buffa visione del mondo. Roberto si innamora di Beatrice. Inizia una storia d’amore fatta di scontri, malintesi, amnesie e coraggio che li porterà a trovare il giusto equilibrio, nonostante le rispettive nevrosi e fissazioni.

Per Beatrice e Roberto, sarà proprio il non nascondersi dietro le reciproche fragilità, debolezze e vulnerabilità a renderli forti e vincenti. Troveranno in una cosa semplice e bella come l’amore la soluzione dei loro problemi o, comunque, qualcosa che li sollevi da questo.

Vera e romantica, sorridente e riflessiva la commedia “Ti ricordi di me?” vede nell’amore una forza magica capace di sollevare dai problemi e portare a guardare avanti con fiducia.

Insomma uno spettacolo da non perdere soprattutto a San Valentino!

Tags
Close