Spettacolo

Spot sul cinema Italiano di Ieri e oggi all’ AFI Film Fest

dalla nostra corrispondente da Los Angeles, Maristella Santambrogio, con  galleria fotografica

L’AFI Festival per la sponsorizzazione di Audi puo’ offrire gratuitamente biglietti  per assistere alle proiezioni  di film in concorso in aggiunta a quelle annesse ai Gala, godendole  sul gigantesco schermo del Dolby Theater , dove si svolge l’Academy Awards.

“The Gambler” diretto da Rupert  Wyatt ( The Escapist, Rise of the planet of the Apes) con Mark Wahlberg, John  Goodman, Brie Lanson e Jessica Lange e’ stato presentato lunedi 10 Novembre, al Dolby Theater. Sia il regista come Wahlberg  hanno  ringraziato i collaboratori, attori e  troupe.  “The Gambler ”  si basa sulla storia del film classico  uscito nel1974 e interpretato da James Caan. Wahlberg  per interpretare la parte di Jim Bennet, un professore universitario dedito al gioco , ha  perso quasi 30 kg  con grande sofferenza fisica, tanto che le sue labbra avevano preso un colore blu  che  si nota anche nel film.

Martedi’ 11  il Gala di “The Homesman” proiettato  al Dolby Theater  nominato per la Palma d’oro al festival di Cannes 2014 . Il regista, attore nel film e co-sceneggiatore,  Tommy  Lee Jones,  ha elencato una  lunga lista di ringraziamenti  presentando sul palco le attrici del film  Hilary Swank , Miranda Otto,Sonja Richer, Grace Gummer ( figlia di Meryl Streep che partecipa al film con un piccolo cammeo) . “The Homesman” presenta un Western poco conosciuto,.quello vissuto delle donne di frontiera dell’epoca . La sceneggiatura si basa su una storia di Glendon Swarthout . Marry Bee Cuddy (Hilary Swank) donna forte e coraggiosa si prende l’impegno di portare tre donne in uno stato mentale quasi irrecuperabile nella chiesa  dove la moglie dell’ evangelista ( Meryl Streep) se ne vuole occupare.Il viaggio impone 400 miglia d’attraversare nel territorio del Nebraska . Cuddy  trovera’ George Brigs(Tommy Lee Jones)  da affiancarsi nel difficile percorso.  Il film e’ ben calibrato come  interpretazione non solo dei due personaggi principali, quanto nei dialoghi, colonna sonora e regia.Un film da non perdere.

Una proiezione “segreta’ ” ha presentato il nuovo film di Clint Eastwood dal titolo  “American Sniper”( un soldato che combatte di nascosto), con  Bradley Cooper nella parte di Chris Kyle. Kyle e’considerato il piu’ letale sniper nel  settore militare U.S. In missione viene inviato in Iraq, per le sue capacita’ nel saper colpire . La  missione e’ difendere i comagni .Le sue capacita’ diventano leggenda anche tra le linee nemiche. Nonostante  quel che il  dovere impone vorrebbe essere anche presente in famiglia come marito e padre. Purtroppo le scelte non sono facili da seguire.

Il 12 novembre il Gala per il film Matrimonio all’Italiana e La Voce Umana con Sophia Loren la premiera’ con un riconoscimento. Il film “Ieri ,Oggi e domani ” e’ un’ altra proiezione presentata ,sempre per festeggiare Sophia Loren. L’Italia e’presente, inoltre, con il Film restaurato di Giuseppe Tornatore “Cinema Paradiso” che celebra il  suo 25esimo  e’ stato presentato  per l’occasione dall’AFI Fest.. Inoltre in gara  al Festival per la categoria New Author  l Italia e’ presente con il film “Le Meraviglie” diretto da Alice Rohrwacher.

{gallery}afi_film_2014{/gallery}

Back to top button