Spettacolo

“Il Dado è Tratto” per le nominations del Golden Globe

Dalla nostra corrispondente Maristella Santambrogio

Los Angeles – Alle ore 5:00 della mattina  al Beverly Hilton Hotel sono state annunciate da Jessica AlbaMegan FoxEd Helms le nominations per la 70esima edizione del Golden Globe 2013. Il presidente della HFPA , Dr. Takla-ÒReilly ha inoltre aggiunto le notizie  del premio alla carriera a Cecill De Mille che le verrà consegnato all’attrice Jody Foster il 13 gennaio 2013 durante gli Awards del Golden Globe, e la scelta di Miss  e Mr. Golden Globe:  Francesca Eastwood e Sam Fox.

Le Nominations comprendono 25 categorie cinematografiche e televisive. Al primo posto per la categoria dei film drammatici  vediamo ‘’ Lincoln’’ di Steven Spielberg, con  sette nominations: miglior film, regia, miglior attore protagonista (Daniel Day-Lowis) migliori attori non protagonisti (Sally Field e Tommy Lee Jones) miglior sceneggiatura  e colonna sonora. Al secondo posto a pari merito con cinque nominations abbiamo “Argo”diretto da Ben Affleck e Quentin Tarantino con “Django  Unchained”. Miglior film, regia, sceneggiatura, attori non protagonisti due per Tarantino (Leonardo di Caprio e Christoph Waltz) per Affleck (Alan Arkin). Al terzo posto   con “Life of PI” di Ang Lee, miglior film, regia e colonna sonora e “Zero Dark Thirty” di Kathryn Bigelow, miglior film, regia, attrice protagonista (Jessica Chastain), miglior sceneggiatura.

 

Mentre Spielgerg è un veterano degli  Awards,  Affleck e Tarantino festeggeranno   con maggiore soddisfazione queste nominations, benchè quasi annunciate, confermano  il talento  di Affleck come regista e Tarantino per la sua coraggiosa poliedricità artistica.

Migliori attori protagonisti oltre a Day –Lewis  vediamo, Richard Gere in   ‘’Arbitrage”, John  Hawkes come   poeta  paralizzato che decide di perdere la propria verginita   in “ The Sessions”, Denzel Washington nella parte del pilota alcolizzato in “Flight”, Joaquin Phoenix  nel  nuovo adepto del  leader di una religione in “The Master”.

Come attori non protagonisti vediamo: Alan Arkin  (Argo), Leonardo di Caprio (Django Unchained), Philip Seymour Hoffman (The Master), Tommy Lee Jones (Lincoln), Christoph Waltz ((Django Unchained).

Come attrici protagoniste si contendono il Golden Globe: Jessica Chastain (Zero Dark Thirty), Marrion Cotillard (Rust and Bone), Hellen Mirren (Hitchcock) e Naomi Watz (The Deep Blue Sea). Nominate come attrici non protagoniste vediamo:  Amy Adams (The Master), Sally Fields (Lincoln), Anne Hathaway (Les Miserables), Helen Hunt (The Sessions), Nicole Kidman (The Paperboy), nominate anche per la miniserie televisiva Herningway.

Per la Miglior regia sono stati nominati: Ben Affleck (Argo), Kathryn Bigelow (Zero Dark Thirty), Ang Lee (Life of PI), Steven Spielberg (Lincoln), Quentin Tarantino (Django Unchained).

Per i film della categoria Musical e Comedy concorrono al Golden Globe: “The Best Exotic Marigold Hotel”, “Les Miserables”, “Monrise Kingdom”, “Salmon Fishing in the Yemen” e ”Silver Linings Playbook” .

Le attrici protagoniste sono: Emily Blunt (Salmon Fishing in the Yemen), Judy Dench (The Best  Exotic Marigold Hotel), Jennifer Lawrence (Silver Linings Playbook), Maggie Smith (Quartet) e Meryl  Streep (Hope Springs).

Nominati come Foreign Language Films abbiamo:  Amour (Austria), A Royal Affair (Denmark), The Intouchables (France), Kon Tiky (Norway,Uk, Denmark), Rust and Bone (France).

Attori protagonisti sono per la categoria Musical e Comedy: Jack Black (Bernie), Bradley Cooper (Silver linings Playbooks), Hugh Jackman (Les Miserables), Ewan Mcgregor (Salmon Fishing in  the Yemen), Bill Murray (Hyde Park on Hudson).

Le serie televisive drammatiche nominate sono: “ Boardwalk”, “ Breaking Bad” “Downton  Abbey: season 2,”  “Homeland” ,“ The Newsroom”.

Come migliori serie televisive Comedy o Musical sono nominate: “The Big Bang Theory”, “Episodes”, “Girls”, “ Modern Family” e “Smash”.

Back to top button