Cinema - NEWS FROM HOLLYWOOD by STELLA S.

“Mary Regina di Scozia” e ” La Favorita”

“Mary Regina di Scozia” e ” La Favorita”

dalla nostra corrispondente da Los Angeles, Stella S.
Los Angeles, 21 gennaio 2019 – Due regine, due storie due ottime interpreti… ma la critica non ha apprezzato la regina di Scozia….
Entrambi i film, benchè per ragioni completamente all’opposto, evidenziano come la lotta faticosa per raggiungere il potere non porti sempre buoni risultati.

Mary Regina di Scozia
Mary Regina di Scozia

Mary Regina di Scozia” è interpretata da Saoirse Ronan, 24enne con esperienza d’attrice intensa e in questo personaggio la dimostra. Il film è diretto da Josie Rourke con innegabile talento teatrale come direttrice artistica alla Donmar Warehouse ma al suo primo lavoro cinematografico che risente, nonostante momenti impeccabili, di un taglio teatrale nei dialoghi a scapito della lunghezza del film. Rourke ha voluto sottolineare nel personaggio di Mary la figura di una donna mal consigliata da uomini, eccetto nella decisione di manipolarne uno per avere un figlio per successore, a scapito della sua posizione nei confronti della cugina Regina Elisabetta I, nterpretatata da Margot Robbie.
Vediamo l’incontro delle due cugine, in uno scambio quasi sincero come donne lontane dagli intrighi di corte girato da Rourke con intuizione decisamente femminile. Mary, la cattolica, desiderosa di prendere il posto che le spetta con il potere di regina, finirà per perdere la testa.

La Favorita
La Favorita

Il film di Rourke si trova a combattere sul mercato dell’audience con “La Favorita” di Yorgos Lanthimos, il regista greco conosciuto e già svezzato nell’esperienza cinematografica. Rourke ha comunque dimostrato d’aver capacità scegliendo come prima regia un soggetto non facile.
Lanthimos nella sua “La Favorita” ha sguazzato argutamente proponendo una storia estrapolata da un fatto vero, arricchendolo di fantasie per renderlo più appetibile. Per la scelta delle attrici il regista ha colto nel segno scegliendo nella parte della regina Anna, Olivia Colman, vincitrice di un Golden Globe come migliore protagonista femminile in questo film, Rachel Weisz come Lady Sarah Churchill amica-amante intraprendente anche nelle decisioni politiche della regina, Emma Stone come l’ex-aristocratica Abigal Masham assunta a palazzo come serva. Abigal, scaltra e intelligente, saprà inserirsi tra le due donne per raggiungere il potere e felicità desiderati, purtroppo mancanti delle aspettative al traguardo. Il regista ha saputo presentare un film al quale per attori, ambienti e costumi (Sabdy Powell) potrebbe far pensare ad un investimento molto superiore ai 15 millioni di budget superati con gli incassi abbondantemente più del doppio.

Mary Queen of Scots https://www.youtube.com/watch?v=wnqjSgMU36U

La Favorite https://www.youtube.com/watch?v=SYb-wkehT1g

Tags
Close