Cinema - NEWS FROM HOLLYWOOD by STELLA S.

“Allied”

allied posterChi ha impagliato Brad Pitt?

dalla nostra corrispondente da Los Angeles, Stella S.

Los Angeles, 27 novembre 2016 –  La pubblicità maggiore del film “Allied” è dovuta alla fantomatica storia della possibile intesa tra I due protagonisti del film, Brad Pitt e Marion Cotillard. Relazione scemata dopo l’annuncio della gravidanza dell’attrice, ormai evidente, e portata con gioia davanti ai flash dei  fotografi nei red carpet mondiali per la promozione del film. Marion Cotillard fa ancora felicemente coppia con Guillaume, il suo compagno.

Robert Zemeckis (“Forrest Gump”,”Cast Away”“ Back to the Future”), regista di grande sensibilità,con “Allied” non si può dire abbia fatto centro. La storia di due spie, una canadese e l’altra francese, innamoratesi durante la II Guerra Mondiale, scoprendo dopo il matrimonio e la nascita di una figlia di vivere un amore impossibile, ha affascinato lo sceneggiatore, Steven Knight.Nonostante la Cottilard, nella parte di Marianne Beausejour,abbia forzato ogni cellula del suo corpo ad esprimere la più densa passione per Max Vatan (Brad Pitt), l’uomo amato e spia  canadese, Pitt, rimane un muro di gomma sul quale rimbalzano i tentativi dell’attrice. Forse Pitt aveva il terrore,considerando la sua situazione familiare al momento delle riprese,  di eccedere in sguardi languidi  verso la sua partner.

allied cotillard pittMaggiormente deludente, a parte questo inconveniente, è il viso irriconoscibile  dell’attore sullo schermo, senza espressione e con uno sguardo spento. Il trucco? Il botox? Chissà… che altro si può immaginare?. Ci troviamo davanti al viso di un bambolotto, che come spia non convince ma nemmeno attira come possibile amante. Il film lo trascina lei, Cotillard,attrice di razza pura, con i suoi sguardi ammiccanti e quella assoluta capacità d’immedesimazione che può arrivare a commuovere nel finale.

Chi dei due ha pensato a Pitt come protagonista maschile? Zemeckis o Steven Knight, sceneggiatore e produttore del film? Un attore più giovane, più mascolino e intrigante, avrebbe aiutato a creare quell’impatto sensuale necessario per la credibilità del film.

{youtube}0f1_fbdB6RQ{/youtube}

{youtube}sZ58tI-O5qE{/youtube}

Tags
Close