Poesia

Il profumo dell’oscurità

 

 

 

 

 

 

Il profumo dell’oscurità

Il profumo dell’oscurità
può stordire l’anima,
quando non m’arride l’aurea.

In quello specchio di rimpianti,
osservo che nei miei occhi 
la luna non si riflette,
ma rivolge altrove lo sguardo. 

Ricerco nell’immensità 
della volta
tra i suoi anfratti,
nel grande carro rilucente 
e la sua stella del nord,
un punto brillare…

Guardo lassù
tra i soffi della rosa dei venti,
dove sarà quella luce 
che s’allunga 
e rischiara il mio silenzio…

Tags

Guarda anche

Close
Close