Poesia

E t’immagino  

(Foto di Marina Tomasi)

E t’immagino

(Foto di Marina Tomasi)

Nell’assenza sei ombra,
fra gli spazi del tempo, più del reale.
Il ricordo tuo, torna, fluttua,
più del vero.
E t’immagino in nuovi gesti,
modi, luci, sensi.
Nella fugace malinconia,
t’adagi sull’illusione mia,
nello spazio d’un niente.
Ma perpetuo esisti in me,
che sei sogno, vita, morte.
Ed è un altro giorno.

GabriellaTomasino@DirittiRiservati

 

Guarda anche
Close
Back to top button