Menu
Flash - Operazione "Anno Zero". 22 provvedimenti a carico del clan del latitante Matteo Messina Denaro

Flash - Operazione "Anno Zero…

Trapani, 19 aprile 2018 -...

Serie A, 33ma giornata 2018. Brividi in testa, fuochi d'artificio a Firenze. CLASSIFICA

Serie A, 33ma giornata 2018. Brivid…

Roma, 8 aprile 2018 - Paz...

Men in Pink Gala - VIDEO - GALLERIA FOTOGRAFICA

Men in Pink Gala - VIDEO - GALLERIA…

dalla nostra corrispond...

Serie A – 32ma giornata. Altra giornata pro-Juve - CLASSIFICA

Serie A – 32ma giornata. Altra gior…

I bianconeri volano a +6 ...

Accademia Filarmonica Romana - “Tierra y Alma” M.Ángel Berna e Manuela Adamo

Accademia Filarmonica Romana - “Tie…

Danza di passione e di me...

La Siria è vicina, ma sta lì.

La Siria è vicina, ma sta lì.

Roma, 14 aprile 2018 - Le...

Serie A, 32ma giornata 2018. Inter, avanti piano.

Serie A, 32ma giornata 2018. Inter,…

Roma, 14 aprile 2018 - An...

Rugby Eccellenza. Padova, Fiamme Oro e Calvisano-Rovigo sono le due semifinali scudetto 2018

Rugby Eccellenza. Padova, Fiamme Or…

Roma, 14 aprile 2018 - Ne...

I veti incrociati complicano la soluzione della crisi

I veti incrociati complicano la sol…

Roma, 13 aprile 2018 - Da...

Accademia Nazionale di Santa Cecilia - Alexander Sladkovsky dirige autori russi

Accademia Nazionale di Santa Cecili…

Paganini v/s Mefistofele ...

Prev Next

Rugby: a Catania, l'Italia torna a vincere. 19-10 contro Fiji

rugby parisse esulta fiji 17(foto Ansa)

Catania, 11 novembre 2017 - Il "Massimino" di Catania, davanti a circa 10mila spettatori, vede la nazionale di Rugby vincere dopo 9 sconfitte consecutive (ultima vittoria novembre 2016 contro il Sudafrica a Firenze).

Il trittico di novembre ha visto oggi il primo scontro contro le Fiji, noni nel ranking (l'Italia è 14esima), sabato 18 a Firenze contro l'Argentina e sabato 25 a Padova con il Sudafrica.

Primo tempo - Gli azzurri del ct Conor O'Shea con nuovi innesti, nonostante la potenza degli avversari e guidati dalla "chioccia" capitano Sergio Parisse, giocano sereni. Parisse  impostata una maul e conquista un calcio. Canna infila tra i pali. Italia 3 Fiji 0. I figiani sono avversari pericolosi e veloci ma gli azzurri resistono. Al 20', dopo un fallo degli azzurri e senza averli praticamente mai varcati,  le Figi pareggiano con Volavola. Italia 3 - Fiji 3. Grande azione al 26' con Hayward che porta il contrattacco in profondità, mettendo i figiani sotto pressione. C'è un fuorigioco e questa volta Parisse sceglie la mischia. Il capitano raccoglie e avanza nonostante una mischia non dominante ma dopo due fasi, Ferrari va a meta. Italia 8-3. Ancora Canna in trasformazione  e Italia 10 Fiji 3. Al 34' Tuisova con palla di rimbalzo entra in meta ma Castello è provvidenziale, si lancia sulla palla e impedisce  al figiano di schiacciarla. Ma dopo solo 5 minuti, Nakarawa va a meta e con la trasformazione, il punteggio si riporta in parità: 10-10 con cui finisce il primo tempo.

Il secondo tempo vede l'Italia cambiare tattica, con meno palla al largo, più uso del piede e anche della maul. Al 5', mischia, si va in touche e Canna prova la furbata, infilandosi nel raggruppamento, strappando il possesso e schiacchiando. Sembra meta ma il Tmo accerta che il 10 azzurro era in fuorigioco quindi meta annullata. Per gli azzurri entrano in campo Zani e Chistolini con Ghiraldini - difesa e maul. Al 13', un calcio conquistato che Canna piazza tra i pali.  Al 17',  altro calcio e altri tre punti. Italia  16 a 10. Ma i Fijiani sono particolarmente fallosi. Al 18' un boato accoglie l'esordio dell'agrigentino Licata. Al 24' Volavola si prende un giallo per gioco a terra ma gli azzurri non riescono ad approfittare della superiorità numerica pensando invece a mantenere il seppure minimo, vantaggio finchè al 39', con l'ultimo calcio piazzato, McKinley manda tra i pali concludendo la partita con la vittoria dell'Italia per 19-10.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...