Menu
Flash - Operazione "Anno Zero". 22 provvedimenti a carico del clan del latitante Matteo Messina Denaro

Flash - Operazione "Anno Zero…

Trapani, 19 aprile 2018 -...

Serie A, 33ma giornata 2018. Brividi in testa, fuochi d'artificio a Firenze. CLASSIFICA

Serie A, 33ma giornata 2018. Brivid…

Roma, 8 aprile 2018 - Paz...

Men in Pink Gala - VIDEO - GALLERIA FOTOGRAFICA

Men in Pink Gala - VIDEO - GALLERIA…

dalla nostra corrispond...

Serie A – 32ma giornata. Altra giornata pro-Juve - CLASSIFICA

Serie A – 32ma giornata. Altra gior…

I bianconeri volano a +6 ...

Accademia Filarmonica Romana - “Tierra y Alma” M.Ángel Berna e Manuela Adamo

Accademia Filarmonica Romana - “Tie…

Danza di passione e di me...

La Siria è vicina, ma sta lì.

La Siria è vicina, ma sta lì.

Roma, 14 aprile 2018 - Le...

Serie A, 32ma giornata 2018. Inter, avanti piano.

Serie A, 32ma giornata 2018. Inter,…

Roma, 14 aprile 2018 - An...

Rugby Eccellenza. Padova, Fiamme Oro e Calvisano-Rovigo sono le due semifinali scudetto 2018

Rugby Eccellenza. Padova, Fiamme Or…

Roma, 14 aprile 2018 - Ne...

I veti incrociati complicano la soluzione della crisi

I veti incrociati complicano la sol…

Roma, 13 aprile 2018 - Da...

Accademia Nazionale di Santa Cecilia - Alexander Sladkovsky dirige autori russi

Accademia Nazionale di Santa Cecili…

Paganini v/s Mefistofele ...

Prev Next

Attualita.it - Articoli filtrati per data: Domenica, 11 Marzo 2018

Serie A, 28ma giornata 2018 - Frenata Napoli, balzo Juve, si salva la Lazio. CLASSIFICA

  • Pubblicato in Calcio
calcio gagliardini mertens na int 18Roma, 11 marzo 2018 - Giornata molto particolare quella che abbiamo vissuto nella due giorni di campionato, in special modo oggi con la struggente emozione del Franchi dove la Fiorentina ha battuto il Benevento per 1-0, rete di Vitor Hugo.
Gara a tratti surreale con la Viola che ha cercato di onorare la memoria del suo capitano in una trance emotiva pesantissima, con una cornice di pubblico fantastica.
 
Nel pomeriggio vittoria dell'Atalanta a Bologna per 0-1, goal di De Roon, del Crotone in casa contro la Sampdoria per 4-1, reti di Trotta (2), Stoian, aut. Viviano e Zapata, della Juventus contro l'Udinese per 2-0, doppietta di Dybala, del Milan all'ultimo respiro contro il Genoa fuori casa per 0-1, col primo goal in serie A di Andrè Silva e pareggio nello scontro salvezza tra Sassuolo e Spal per 1-1, Antenucci e Babacar su rigore.
 
Pareggio all'ultimo assalto della Lazio a Cagliari per 2-2, Pavoletti, aut. Ceppitelli, Barella su rigore e Immobile,in una partita che ha evidenziato come in questo momento i biancocelesti non sono in una condizione brillante. Non credo si tratti solo di una questione fisica perchè, prima dell'eliminazione in Coppa Italia e susseguente scivolone con la Juventus la Lazio aveva fatto un filotto di tre vittorie consecutive; c'è anche una componente mentale che probabilmente ha bisogno di una scintilla, per esempio giovedì prossimo a Kiev, per far girare la ruota. Una rosa NON qualitativa nei 20-22 giocatori totali è un dato oggettivo, ma per gli approfondimenti ne riparleremo. Da segnalare la prodezza di tacco di Immobile, nel pareggio al 95', che ha ricordato balisticamente Ibrahimovic contro gli azzurri nell'europeo del 2004 e Roberto Mancini a Parma nel '99 contro Buffon.
 
In serata al Meazza 0-0 tra Inter e Napoli, con un'ottima prestazione dei nerazzurri, che in settimana hanno festeggiato 110 anni di storia, mai in soggezione nei confronti della ex capolista. Spalletti ha schierato un centrocampo più muscolare, rinunciando a Borja Valero e rilanciando Brozovic, con un buon Candreva ed una difesa attenta mentre il Napoli ha sciorinato il suo solito gioco con molta meno brillantezza e convinzione.
 
Mercoledì prossimo primo recupero, tra i tanti, con la gara tra Juventus ed Atalanta importante ed interessante per la lotta scudetto, con l'oggettiva possibilità di un +4 a favore dei Campioni uscenti.
 
Ecco la CLASSIFICA a dieci giornate dal termine:
Juventus, 71; Napoli, 70; Roma, 56; Lazio, 53; Inter, 52; Milan, 47; Sampdoria, 44; Atalanta, 41; Fiorentina, 38; Torino, 36; Bologna e Udinese, 33; Genoa, 30; Cagliari, 26; Chievo, 25; Crotone, Spal e Sassuolo, 24; Verona, 22; Benevento, 10.
Leggi tutto...

Arrestato romano spacciatore di cocaina e hashish

  • Pubblicato in Roma
ps flaminio drogaRoma, 11 marzo 2018 - Non era passata inosservata agli Agenti del Commissariato Flaminio, diretto da Massimo Fiore, la presenza di un uomo che nella zona Cassia, veniva avvicinato da giovani tossicodipendenti.
Gli investigatori mantenevano sotto controllo l'uomo, risultato essere F.A.A. quarantenne romano, accertando che abitava dall'altra parte della città, nel quartiere Casilino.
Risaliti all'appartamento, i Poliziotti, supportati da un'unità cinofila, effettuavano una perquisizione all'abitazione di F.A.A..
Ad aprire la porta dell'appartamento, la sua compagna mentre l'uomo era assente.
La perquisizione eseguita, permetteva di rinvenire e sequestrare nella camera da letto, 12 panetti di hashish, per un peso complessivo di Kg. 1,2; un involucro in cellophane contenente circa 50 grammi di cocaina e 2400 euro, probabile provento della sua illecita attività. Su un altro comodino posto ai piedi del letto, 3 dosi di cocaina, cinque bustine di sostanza da taglio, 2 bilancini di precisione sporchi di cocaina, un grosso coltello intriso di hashish, un piatto usato per “tagliare” la droga con sopra tracce di cocaina, varie buste per il confezionamento ed un quaderno con nomi e cifre. Il fiuto del cane antidroga, portava al rinvenimento, all’interno di un cofanetto nella sala da pranzo, di un ulteriore pezzo di hashish di circa 20 grammi.
Gli Agenti, appostati, attendevano il rientro di F.A.A. che, perquisito, veniva trovato in possesso della somma di 305 euro in banconote di vario taglio, di cui non sapeva giustificare il possesso, che venivano anch'esse sequestrate.
Per F.A.A. si sono aperte le porte del carcere, dovendo rispondere di "detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio".
Leggi tutto...

Rugby NetWest Six Nations. Nel quarto turno, l'Italia viene battuta dal Galles per 38-14

  • Pubblicato in Rugby
rugby galles italia 18(foto ANSA/AP)
Roma, 11 marzo 2018 . L'Italia non riesce a centrare il successo in terra gallese.
Inizio di match difficile. Dopo solo 6 minuti di gioco il Galles aveva segnato due mete (14-0).
Poi gli azzurri registrano la difesa e riducono il gap con la meta di Minozzi che riesce a battere tutta la difesa gallese e segnare la meta sulla bandierina. 14-7.
Al calcio fallito da Allan replicava con successo Ansconbe.
Il primo tempo si chiudeva sul 17-7.
Il Galles era falloso e l'arbitro francese Garces puniva con due cartellini gialli.
Il vantaggio numerico però non veniva sfruttato. Anzi gli azzurri subivano la meta dal Galles.
In difesa l'Italia subiva il netto cambio di ritmo dei rossi dragoni.
Purtroppo non c'era più partita. Gli azzurri non hanno concretizzato il possesso avuto e, nella ripresa, i padroni di casa andavano a segno altre tre volte.
Tanti i placcaggi sbagliati che hanno permesso al Galles di giocare sempre in avanzamento.
Sul finire, da una rapida apertura al largo, veniva la meta di Bellini.
Finiva 38-14.
Sabato 17 (ore 13.30), l'Italia chiude il Torneo contro la Scozia. Dovrà vincere per evitare il cucchiaio di legno.
 
Principality Stadium - Cardiff.
 
Galles -Italia 38-14 (pt 17/7)
Galles: 15 Liam Williams, 14 George North, 13 Owen Watkin, 12 Hadleigh Parkes, 11 Steff Evans, 10 Gareth Anscombe, 9 Gareth Davies, 8 Taulupe Faletau (c), 7 James Davies, 6 Justin Tipuric, 5 Bradley Davies, 4 Cory Hill, 3 Tomas Francis, 2 Elliot Dee, 1 Nicky Smith
Panchina: 16 Ken Owens, 17 Rob Evans, 18 Samson Lee, 19 Seb Davies, 20 Ellis Jenkins, 21 Aled Davies, 22 Rhys Patchell, 23 Leigh Halfpenny
 
Italia: 15 Matteo Minozzi, 14 Tommaso Benvenuti, 13 Giulio Bisegni, 12 Tommaso Castello, 11 Mattia Bellini, 10 Tommaso Allan, 9 Marcello Violi, 8 Sergio Parisse (c), 7 Maxime Mbanda, 6 Sebastian Negri, 5 Dean Budd, 4 Alessandro Zanni, 3 Simone Ferrari, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Andrea Lovotti
Panchina: 16 Oliviero Fabiani, 17 Nicola Quaglio, 18 Tiziano Pasquali 19 Federico Ruzza, 20 Giovanni Licata, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Carlo Canna, 23 Jayden Hayward

Arbitro: Jérôme Garcès (France)
Assistenti: Pascal Gaüzère (France), Andrew Brace (Ireland)
TMO: Marius Jonker (South Africa)
Man of the match: Hadleigh Parkes (Galles)
Leggi tutto...

Almanacco del 11 marzo 2018

  • Pubblicato in Marzo
ALMANACCO NEW 3
ALMAN BUONA DOMENICA LETTORI
alm madrid attent quadro guard civil 29 05 04
OGGI
Domenica, 11 Marzo 2018
È il 70º giorno del calendario gregoriano 
Mancano 295 giorni alla fine dell'anno.
alm madrid attent quadro guard civil 29 05 04
 NASCE
1933: Sandra Milo, attrice e conduttrice televisiva
(8½ di Fellini)
1941: Cochi Ponzoni, attore (Duo con Renato Pozzetto -
Un amore su misura)
1971: Roberto Zibetti, attore
(AFMV - Addio Fottuti Musi Verdi )
1976: Nicola Canonico, attore (La madre)
1982: Astrid Meloni, attrice (Un fidanzato per mia moglie)
MUORE
2005: Paolo Spinola, sceneggiatore e
regista (La donna invisibile)(n. 1929
2005: Aurelio Fierro, cantante, attore (Lazzarella)(n.1923)
2009: Laura Toscano, sceneggiatrice e
scrittrice (Il Maresciallo Rocca) (n. 1944)
2012: Maria Grazia Perini, giornalista, scrittrice e
sceneggiatrice. Fa realizzare la versione a fumetti
de “I promessi Sposi” (n. 1950)
2015: Carlo Ubaldo Rossi, compositore, arrangiatore e
produttore discografico italiano (Certe notti)(n. 1958)
STRANIERI
1982: nasce Thora Birch, attrice
statunitense (The Competition)
1993: nasce Jodie Comer, attrice britannica
(The White Princess – miniserie TV)
2015: muore Ralph Taeger, attore statunitense
(The Hostage Heart) (n. 1936)
2016: muore Nicole Maurey, attrice francese
(Le grand Batre - film tv) (n. 1925)
alm madrid attent quadro guard civil 29 05 04
ACCADDE
537 d.C.: i Goti saccheggiano Roma
1544: nasce Torquato Tasso, poeta scrittore italiano.
Massimo esponente della corrente letteraria del
Manierismo (La Gerusalemme liberata)(†1595) 
1818 – Mary Shelley pubblica Frankenstein.
1850: in Pennsylvania viene aperta la prima università
femminile di medicina
1908: muore Edmondo De Amicis, scrittore e insegnante
italiano. Viene ricordato come narratore per eccellenza
dell'Italia risorgimentale nei libri di storia e nei manuali di
letteratura italiana, che ne esaltano la sua attività di
scrittore e pedagogo (Cuore) (n. 1846)
1918:Mosca diviene la capitale della Russia rivoluzionaria
1935: Hermann Goering crea l'aviazione
germanica, la Luftwaffe
1955: muore Alexander Fleming,  medico, biologo e
farmacologo britannico Scoprì la penicillina.  
Premio Nobel per la medicina (n.1881)
1978 – Terroristi palestinesi sull'autostrada Tel Aviv-Haifa 
uccidono 34 israeliani
2003 – A L'Aia viene fondata la 
Corte Internazionale di Giustizia
2004 – Spagna: Una serie di attentati islamici(10 zaini di
esplosivo) a 4 treni sconvolge Madrid. Il bilancio è di 191
morti e circa 2.057 (un quadro commemorativo,
dipinto da Salvatore Veltri,venne donato il 29.05.2004
all'Ambasciata di Spagna)
alm madrid attent quadro guard civil 29 05 04
TEMPO AL TEMPO
1864 – La Grande alluvione di Sheffield: a causa della
rottura della diga Dale Dike,   uccide più di 250 persone
1888 – La Grande Bufera del 1888 inizia lungo le coste
orientali degli Stati Uniti, bloccando i commerci e
uccidendo più di 400 persone.
2011 – Un terremoto di magnitudo 9 Richter colpisce 
Sendai, in Giappone, sviluppando uno tsunami con onde
di 10 metri che devastano la costa per diversi chilometri,
causando danni alla centrale nucleare di Fukushima
alm madrid attent quadro guard civil 29 05 04
LA CHIESA RICORDA
Santi e Beati
S. Costantino, re e martire
S. Alberta, S. Firmino, San Benedetto di Milano 
Beato Giovanni Righi da Fabriano,  
Beato Tommaso Atkinsons  
alm madrid attent quadro guard civil 29 05 04
PROVERBIO
Ogni Paese ha le sue leggi,
ogni famiglia le sue regole
(proverbio cinese)
alm madrid attent quadro guard civil 29 05 04
 AFORISMA
Ma nulla fa,
chi troppe cose pensa.
(Torquato Tasso)
alm madrid attent quadro guard civil 29 05 04
LINGUAGGIO DEI FIORI
Il significato di - Tiglio - è...
Sono felice di averti sposato
alm madrid attent quadro guard civil 29 05 04
FRASE DEL GIORNO
Il mondo è come un libro
 e chi non viaggia, ne conosce una pagina soltanto. 
(Sant’Agostino)
alm madrid attent quadro guard civil 29 05 04
PENSIERO DEL MATTINO
È proibito piangere senza imparare,
svegliarti la mattina senza sapere che fare,
avere paura dei tuoi ricordi.
(Pablo Neruda)
alm madrid attent quadro guard civil 29 05 04
MASSIMA DEL GIORNO DIVERTENTE
Pierino in fabbrica
Il caporeparto: "Posso sapere perchè passi le ore
senza far niente, guardando le cose che dovresti fare
e che non fai? Forse non ti piaccciono?"
Pierino: “Certo che mi piacciono.
Infatti le sto guardando estasiato!"
(Salvatore Veltri)
alm madrid attent quadro guard civil 29 05 04
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...