Cronaca

Venga dotto’! No mancia? Si coltello!

Parcheggiatore abusivoRoma – Un automobilista romano stava parcheggiando tranquillamente la propria autovettura in Viale Africa, a pochi passi dal laghetto dell’Eur, quando un bulgaro ha iniziato a dirgli come doveva parcheggiare.

L’automobilista, munito di patente e perfettamente  in grado di guidare, terminava la manovra e stava andando via quando veniva avvicinato dal “parcheggiatore abusivo” il quale pretendeva la mancia per “l’aiuto che gli aveva dato per  parcheggiare”. Il romano si rifiutava ed il “parcheggiatore”, un bulgaro 39enne, pregiudicato senza fissa dimora, estraeva dai pantaloni un coltello con lama da 15 centimetri, con il quale lo minacciava. Fortunatamente per lui, transitava una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia dell’Eur, comandato dal Tenente Antonino Piccione. I militari, accortisi di quanto stava avvenendo, intervenivano prontamente bloccando e disarmando il bulgaro che, ammanettato,  veniva  condotto in caserma. Il coltello veniva sequestrato  ed il bulgaro trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa di essere processato con il rito direttissimo, dovendo rispondere di “tentata estorsione aggravata e minacce”.

Back to top button