Cronaca

Spacciatore con la madre 75enne arrestati ad Anzio dalla Polizia

StupefacentiAnzioLunedì sera sono scattate le manette per un pusher del litorale, già noto alle forze dell’ordine e la madre 75enne.

B.S., 52enne residente a Nettuno, era alla guida della propria autovettura quando è stato fermato dagli agenti di Polizia del Commissariato di Anzio, diretti dal dott. Fabrizio Mancini. Al momento del fermo l’uomo ha tentato di disfarsi di un involucro lanciandolo dal finestrino ma  l’azione non è sfuggita ai poliziotti che, cercando, sono riusciti a recuperarlo rinvenendo nell’interno oltre 5 grammi di cocaina.

Poiché B.S. era già sotto osservazione,  gli Agenti  hanno deciso di procedere alla perquisizione della sua abitazione e di quella della madre, presso la quale si sospettava fosse la base operativa per la preparazione delle dosi.

Entrati nell’abitazione, la donna ha cercato di nascondere un barattolo sotto il divano, ma vista la presenza degli agenti, ha desistito tentando di gettarlo dalla finestra, sotto la quale però erano appostati altri poliziotti che recuperavano il barattolo. Nell’interno, sono stati rinvenuti  12 involucri di cocaina, per un peso complessivo di quasi 90 grammi.

Nel corso della perquisizione, gli agenti hanno trovato anche un bilancino di precisione e tutto il materiale occorrente  per il confezionamento dello stupefacente.

L’uomo e sua madre sono stati arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e accompagnati presso il carcere di Velletri,  in attesa di giudizio.

Back to top button